32 CONDIVISIONI

Anna Maria Barbera dice addio a Sconsolata, ora sogna Sanremo

La dichiarazione choc della ex comica di Zelig, che dice addio al personaggio di Sconsolata perché sente la necessità rinnovarsi e fare altro. Vorrebbe, ad esempio, partecipare a Sanremo come cantante e continuare a recitare al cinema ma in ruoli impegnati.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Simona Saviano
32 CONDIVISIONI
Anna Maria Barbera dice addio a Sconsolata, ora sogna Sanremo

Un altro addio nel mondo dello spettacolo, questa volta Anna Maria Barbera si dice stufa del suo personaggio cult, Sconsolata perchè ha voglia di fare altro nella vita. L'attrice 49 enne, diventata famosa per la sua partecipazione al programma comico Mediaset Zelig grazie alla divertentissima protagonista Sconsolata, ha deciso che non vuole più interpretare Sconsy e si vedrebbe bene sia come cantante che come attrice.

Il personaggio di Sconsolata sembra proprio ripercorrere la biografia di Anna Maria Barbera: come lei, Sconsy è una donna del sud che vive al nord (la comica è torinese ma di origini pugliesi e romagnole) e nei suoi divertentissimi monologhi si rispecchiano alcuni problemi tipici di chi vive in una grande città con la propria famiglia.

Sconsolata racconta la vita sessuale con suo marito, i problemi degli uffici della sanità locale, il tutto ovviamente in un dialetto che mescola pugliese e termini moderni, anche stranieri, che la povera Sconsy talvolta non comprende.

Il personaggio di Sconsolata interpretato da Anna Maria Barbera

http://www.youtube.com/watch?v=Py2x1qL30Ec

“ Ho scritto una canzone per Sanremo, chiamatemi ”
Anna Maria Barbera
La comica di Zelig ha già partecipato ad alcuni film comici con registi italiani come Claudio Risi ("Matrimonio alle Bahamas"), Carlo Vanzina ("2061 – Un anno eccezionale", "Eccezzziunale veramente"), con Neri Parenti in "Christmas in Love" e ha ricevuto la nomination per il David di Donatello nel 2004 come migliore attrice non protagonista in "Il paradiso all'improvviso" di Pieraccioni. Ma è il campo musicale che, a sorpresa, sembra interessare maggiormente Anna Maria Barbera; intervistata da Vanity Fair ha dichiarato che, oltre a voler lavorare con "registi impegnati", le piacerebbe cantare a Sanremo. La ex Sconsy avrebbe pronto anche un pezzo da presentare, di cui non ha voluto (per ovvi motivi) rilevare dettagli; ha però anticipato che ha già in mente un artista top secret con cui duettare.

Nella carriera della comica torinese c'è anche una conduzione di Striscia la Notizia, ma è ormai da diversi anni che la comica manca dal piccolo schermo: è proprio questo il segnale della stanchezza che il suo personaggio Sconsolata le ha procurato. Ma la ex comica di Zelig non è ingrata e ringrazia il personaggio che le ha portato fama e popolarità; nonostante tutto la sua voglia di rinnovarsi è più forte e si sente pronta ad altro. I fan non si disperino: nella speranza di ascoltare la sua voce a Sanremo, prossimamente è in uscita un film di Risi, "Matrimonio a Parigi", in cui ha recitato anche la simpaticissima Anna Maria Barbera.

32 CONDIVISIONI
Ezio Greggio dice No a Sanremo e rispunta il nome di Maria De Filippi
Ezio Greggio dice No a Sanremo e rispunta il nome di Maria De Filippi
Simona Ventura dice addio alla Rai e condurrà X Factor su Sky
Simona Ventura dice addio alla Rai e condurrà X Factor su Sky
Le possibili cause della morte di Anna Kanakis e il messaggio d'addio del marito: "Uniti e complici"
Le possibili cause della morte di Anna Kanakis e il messaggio d'addio del marito: "Uniti e complici"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni