Andrea Zelletta è stato protagonista suo malgrado, di una serie di disavventure. L'ex concorrente del Grande Fratello Vip si è sfogato in una serie di Instagram Stories, in cui ha informato i suoi follower di due fatti che gli sarebbero accaduti negli ultimi giorni. Secondo quanto racconta, alcuni uomini avrebbero tentato di derubarlo, poi una persona si sarebbe scagliata contro il portone di casa sua con calci e pugni.

Avrebbero tentato di derubare Andrea Zelletta

Andrea Zelletta e Natalia Paragoni
in foto: Andrea Zelletta e Natalia Paragoni

Nello sfogo pubblicato nelle Instagram Stories, Andrea Zelletta – che vive a Milano con la fidanzata Natalia Paragioni – ha raccontato che una settimana fa, tre uomini avrebbero tentato di rubargli il borsello con i suoi effetti personali che conservava in macchina. L'ex tronista di Uomini e Donne avrebbe chiuso repentinamente la portiera della sua auto, mettendoli in fuga:

“Vi racconto due cose che mi sono successe in questi giorni. Una settimane fa scendo di casa, erano le 9 di mattina e dovevo andare in agenzia a ritirare un pacco. Mentre stavo per entrare in macchina, si avvicinano tre uomini, cercano di aprirmi lo sportello e di rubarmi il borsello che avevo appoggiato sul cruscotto. Per fortuna che ho avuto la prontezza di chiudere lo sportello e mettere la sicura. E fin lì non è successo niente perché sono scappati".

Un uomo si sarebbe scagliato contro il suo portone

Sempre nelle Instagram Stories, Andrea Zelletta ha racontato un altro fatto spiacevole verificatosi in questi giorni. Un uomo, infatti, si sarebbe scagliato contro il portone di casa sua, arrivando quasi a rompere il vetro. Zelletta è apparso molto preoccupato per lo scarso livello di sicurezza che secondo lui caratterizzerebbe la zona nei pressi della stazione:

"Ieri sera, sarà stata mezzanotte, sono sceso a portare giù il cane che doveva fare i suoi bisognini. Vedo in lontananza un uomo che si avvicinava e barcollava. Io entro dentro il portone. Appena entro, lui inizia a dare calci e pugni contro la vetrata del portone, quasi stava rompendo il vetro. Noi abitiamo vicino alla stazione centrale e la zona non è affatto raccomandabile, è sempre peggio. Per questo quando stavo al Grande Fratello Vip ero preoccupato per Natalia, perché qua è sempre peggio”.