Nella terza puntata di "Temptation Island 2019″ le cose si complicano per Jessica e Andrea. Lei è sempre più attratta da Alessandro, lui invece si sta palesemente stancando di questa situazione. Quando lei viene chiamata nel pinnettu per vedere un video, vede che Andrea si apre con Sabina e capisce di non essersi comportata bene con lui quando sente questa frase: "È inutile stare male per una persona che di concreto non ha niente. Io non voglio una donna altalenante, che un giorno mi ama e l'altro no".

La reazione di Jessica

Quando finisce il video, Jessica capisce di aver esagerato troppo con Andrea, maledicendo il suo essere istintiva. Nonostante queste rimostranze, però, Jessica non fa nulla per non lasciar pensare Andrea:

Ho esagerato un po' con Ale, siamo tanto vicini e io sono fidanzata. Io sono istintiva. Dico parole forti e dovrei pensarci un po' di più. Ma è ovvio che io ci penso ad Andrea, non è che non ci penso. Ma ho continue conferme che non è la persona giusta per me.

La reazione di Andrea

Anche Andrea vede un video di Jessica in cui dice senza mezzi termini di voler stare da sola per riflettere e di essere capita e compresa più da Alessandro che da Andrea. In un altro video, Jessica scambia continue tenerezze con Alessandro: "Andiamo a letto?". Andrea è su di giri.

Deve arrivare a una conclusione. Deve riflettere da persona matura e capire cosa vuole. Non posso abbassarmi sempre io su di lei. Che schifo, che merda di persona, tre anni buttati nel cesso con una deficiente. Che vada fuori dai coglioni, che schifo. Ma che razza di persona di merda, ma dentro come ti senti? Essere preso in giro da una mocciosa poi. Non c'è niente. Sono stanco, basta.

Nella terza puntata di "Temptation Island 2019", quella composta da Andrea e Jessica è sembrata una delle coppie papabili per scoppiare.