Querelle in corso tra Alessandro Cecchi Paone e Andrea Damante. L’accademico, reduce dalla partecipazione al Grande Fratello Vip 2018, ha risposto sul settimanale Nuovo alla lettera di un ragazzo che commentava aspramente la partecipazione di Andrea Damante a Riccanza. L’ex compagno di Giulia De Lellis prenderà parte a un’unica puntata della nuova edizione del reality di Mtv che racconta la vita da nababbi di alcuni “figli di” e influencer italiani. Al giovane che accusava Andrea di essere un personaggio senza arte né parte, Cecchi Paone ha risposto:

Che altro può servire per farne parte, oltre l’apparenza, un robusto conto in banca e proprietà varie? Per fortuna esistono anche persone molto ricche che, invece di ostentare i loro averi, li mettono a disposizione di chi dalla vita ha avuto molto meno di loro. Penso a Bill Gates e a sua moglie, che ogni anno spendono metà del loro patrimonio per finanziare, in Africa, progetti contro Aids e malaria.

Andrea Damante a Riccanza

Andrea Damante prenderà parte a una sola puntata del reality show Riccanza, cui hanno già partecipato in passato personaggi noti quali Elettra Lamborghini, Giulia Salemi, Tommaso Zorzi, Juan Fran Sierra e Nicolò Ferrari, descritti come alcuni tra i ragazzi più ricchi d’Italia. L’ex compagno di Giulia De Lellis, attuale fidanzata di Irama, non apparirà nel cast fisso dello show, pur avendo accettato un ruolo di rilievo. Comparirà nei panni del cugino di Angelo Fasciana, uno dei ragazzi scelti per Riccanza 3.

Tv accantonata, Damante si concentra sulla musica

Dopo avere preso parte a Temptation IslandUomini e Donne prima, e al Grande Fratello Vip poi, Andrea Damante sta concentrando le sue energie soprattutto nella musica. Deejay e produttore discografico, ha preferito proseguire sul binario musicale tralasciando gli impegni televisivi e le apparizioni da prezzemolino che avrebbero rischiato di minare la sua credibilità. Per Riccanza, limitatamente a un’unica puntata, avrebbe deciso di fare un’eccezione.