Lunedì 2 ottobre, Rai1 proporrà il film ‘La musica del silenzio‘. Gli spettatori avranno modo di ripercorrere le tappe salienti della vita di Andrea Bocelli tramite il suo alter ego Amos Bardi. Il biopic è tratto dall'omonimo libro dell'artista. La regia è affidata a Michael Radford. L'appuntamento è alle 21:25.

La preoccupazione di Andrea Bocelli.

In un'intervista rilasciata a ‘Il Giornale', Andrea Bocelli ha ammesso di avere qualche timore in vista della messa in onda del film ‘La musica del silenzio'

"Beh al cinema ci va chi davvero vuol vedere quel determinato film. Va bene che in tv c'è il telecomando, ma ho sempre il timore che al pubblico non interessi…. In fondo il mio vero film è la mia musica. Però è vero che i film sono l'opera multimediale per eccellenza e quindi possono far ascoltare anche la musica che nei libri è soltanto raccontata".

Il messaggio che Bocelli intende trasmettere.

Durante la presentazione del film tenutasi a Firenze, Andrea Bocelli ha spiegato il messaggio che intendeva trasmettere con il libro ‘La musica del silenzio‘ e che è anche alla base dell'omonimo biopic

"Il libro è stato scritto con uno scopo preciso. Non ho velleità letterarie, non sono uno scrittore. Il fine del libro, e di conseguenza del film, è comunicare una cosa in cui credo fermamente. Con gli anni ho capito che il caso non esiste, bensì esiste un progetto per ognuno di noi. Il mio è un messaggio di fede. Il fatto che una vita come la mia, di un ragazzo di campagna, sia balzata agli onori della cronaca è frutto di una regia precisa di cui mi sono reso conto strada facendo. Ogni vita è una storia che risponde a una regia precisa. Anche il talento non è un merito personale, è un dono che si riceve".

La trama de ‘La musica del silenzio'

Amos Bardi – alter ego nato dalla penna di Andrea Bocelli – sin da bambino dimostra di avere il dono di una voce meravigliosa. La sua vita, però, è scossa dai problemi alla vista. Amos riesce a scorgere solo i contorni delle cose. Si sottopone a diversi interventi chirurgici poi entra in un istituto per non vedenti, per apprendere il braille. Il destino è in agguato e una pallonata in faccia gli fa perdere del tutto la vista. Amos non si perde d'animo. Studia e si laurea in Giurisprudenza e soprattutto continua a coltivare tutte le sue passioni, inclusa quella per il canto. Il suo talento è sempre più riconosciuto fino a quando giungerà al successo cantando ‘Miserere' con Zucchero.

Il cast de ‘La musica del silenzio'

Ecco gli attori che daranno vita al libro di Andrea Bocelli ‘La musica del silenzio': Toby Sebastian (Amos Bardi), Antonio Banderas (Il Maestro), Jordi Mollà (Sandro), Alessandro Sperduti (Adriano), Luisa Ranieri (Edi), Antonella Attili (signora Giamprini), Paola Lavini, Francesca Prandi (Katia), Anthony Souter (Umberto), Daniel Vivian (Uomo russo), Nadir Caselli (Eleonora), Francesco Salvi (Ettore), Ennio Fantastichini (zio Giovanni), Emanuela Aurizi (Oriana) e Mariella Lo Sardo (zia Olga).