1.140 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2021
30 Gennaio 2021
18:02

Amadeus non lascia Sanremo, si rimetterà a decisioni Rai e Cts per il pubblico all’Ariston

Amadeus ha deciso di non lasciare la conduzione e direzione artistica di Sanremo 2021. Dopo i rumors circa l’eventuale passo indietro condizionato alla possibilità di condurre di fronte all’Ariston vuoto, Amadeus avrebbe deciso di rimettersi alle decisioni della Rai e del comitato tecnico scientifico circa l’eventuale presenza del pubblico in platea.
A cura di Stefania Rocco
1.140 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2021

Secondo quanto fa sapere Ansa, Amadeus avrebbe deciso di non lasciare Sanremo. Il conduttore e direttore artistico dell’edizione 2021 del Festival avrebbe deciso di restare al suo posto e di rimettersi alle decisioni della Rai e del comitato tecnico scientifico circa la presenza del pubblico all’Ariston. Pur restando convinto che la platea vuota rischierebbe di compromettere la riuscita dello spettacolo, il conduttore avrebbe abbandonato l’idea di fare un passo indietro.

I motivi della decisione di Amadeus, che resta al suo posto a Sanremo

Dopo i giorni difficili cominciati con il tweet del ministro Dario Franceschini che aveva espresso la propria contrarietà circa la possibilità di introdurre il pubblico all’Ariston –  “Il Teatro Ariston di Sanremo è un teatro come tutti gli altri e quindi, come ha chiarito ieri il ministro Speranza, il pubblico, pagante, gratuito o di figuranti, potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno per tutti i teatri e cinema. Speriamo il prima possibile”, aveva scritto il ministro dei Beni Culturali e del Turismo – Amadeus aveva ribadito la sua posizione: non avrebbe condotto Sanremo senza pubblico. L’Ariston, in questo caso, sarebbe dovuto essere assimilato a uno studio televisivo, al cui interno la presenza del pubblico, con i dovuti accorgimenti anti Covid, è consentita. Dopo momenti di forte tensione, Amadeus avrebbe deciso di restare al suo posto. Prevale il senso di responsabilità del conduttore, pienamente consapevole della funzione svolta da Sanremo per la Rai, anche in termini di introiti pubblicitari, e dell’importanza che la manifestazione riveste anche nell’ambito discografico e musicale fortemente penalizzato dalla pandemia.

Rai e Cts decideranno sul pubblico a Sanremo

Con Amadeus pronto a restare al timone di Sanremo, saranno la Rai e il Comitato tecnico scientifico a sciogliere le ultime riserve circa la presenza del pubblico all’Ariston, un pubblico composto da figuranti accuratamente selezionati dall’azienda, e sulle misure necessarie a fare in modo che il Festival si svolga in totale sicurezza.

1.140 CONDIVISIONI
498 contenuti su questa storia
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
491 di Viral Show
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni