Amadeus è stato ospite di Paola Perego nel programma Domenica In. Nel corso dell'intervista ha parlato della compagna Giovanna Civitillo a cui ha scelto di rivolgersi nella rubrica "Le parole che non ti ho detto". I due si sono sposati nel 2009 e ha colto l'occasione per ringraziarla. La sua compagna, infatti, rinunciò a "L'eredità" per seguire lui:

"Voglio dirti sinceramente grazie. Lei quando era a L'Eredità, alla Scossa, era all'apice. Quando decisi di lasciare L'Eredità mi consigliò di non farlo, ma io non le diedi retta. Avevo voglia di cambiare, ero inquieto. Oggi non lo sono più. Le dissi però di restare a L'Eredità, ma lei mi rispose: ‘Vengo con te, nel bene o nel male'"

Seguì un periodo complicato sul piano lavorativo e Giovanna lo attraversò con lui:

"Il telefono non squillava più per me e neanche per lei. Ma lei ha rifiutato anche proposte importanti, in tv e in teatro, per starmi accanto. Poche altre donne lo avrebbero fatto".

Il presentatore ha avuto anche tenerissime parole per Alice, la figlia oggi diciottenne, che nacque dalla relazione con Marisa Di Martino. La giovane vive a Londra dove frequenta il college:

"Mi manca tantissimo ma sono felice per lei. È forte, indipendente. Ha quasi 18 anni, li fa ad ottobre. A 15 anni ha deciso di studiare a Londra, ha preso da me questa voglia di girare il mondo. Sono molto ansioso, ma mai toglierei la libertà. Sono geloso delle persone che amo, ma sono contento perché c'è una forte complicità tra lei e Giovanna, che ovviamente tiene i segreti e mi dice solo ‘Tutto a posto'".