126 CONDIVISIONI
19 Novembre 2013
16:47

#allertameteoSAR: Crozza annulla copertina di Ballarò, cambiano anche i palinsesti tv

L’alluvione in Sardegna comporta molte variazioni nei palinsesti televisivi di oggi: Crozza decide di annullare la sua copertina di Ballarò, Mentana dedica una maratona speciale alla Sardegna, Canale 5 e Rai 1 in seconda serata se ne occuperanno.
A cura di Andrea Parrella
126 CONDIVISIONI

Con un post su Facebook Maurizio Crozza annuncia il proprio, piccolo, gesto di sensibilità nei confronti della tragedia che ha colpito la Sardegna nella giornata di ieri, e che si sta prorogando tutt'oggi (la diretta con gli aggiornamenti), con il rischio di nuove precipitazioni sulle terre vessate dal maltempo che tremano all'idea:

Ma non sarà solo Ballarò a vedere plasmata la propria programmazione naturale, tutta la tv si concentrerà in modo particolare sull'emergenza in Gallura, dedicando speciali giornalistici, o semplicemente evitando di proporre intrattenimento inopportuno in momenti come questi. Enrico Mentana ha cominciato alle 15 una maratona con paolo Sottocorona che accompagnerà gli spettatori sino al tg delle 20 parlando del nubifragio di ieri con inviati sul posto. In collaborazione con Il Corriere della Sera il Tg La7 proporrà anche una raccolta fondi per aiutare la popolazione sarda.

Operazione simile quella che annuncia il direttore del Tg5 Clemente Mimun, che annuncia una mobilitazione in favore di una sottoscrizione in favore della popolazione sarda. Mentre in serata le due reti ammiraglie di Rai e Mediaset, Porta a Porta e Matrix, dedicheranno speciali a quanto accaduto. Il programma di Bruno Vespa lo annuncia via twitter:

126 CONDIVISIONI
Lampedusa, lutto nazionale anche in tv: saltano U&D, Bonolis e
Lampedusa, lutto nazionale anche in tv: saltano U&D, Bonolis e "Tale e quale show"
Pelù e J-Ax contro Sorrisi:
Pelù e J-Ax contro Sorrisi: "La foto di copertina fa schifo"
Stephen Colbert balla Get Lucky
Stephen Colbert balla Get Lucky
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni