Nick Cordero (Vivien Killilea/Getty Images for Rock of Ages Hollywood)
in foto: Nick Cordero (Vivien Killilea/Getty Images for Rock of Ages Hollywood)

L'attore canadese Nick Cordero dovrà subire l'amputazione della gamba destra a causa du alcune complicazioni dovute al Covid-19, stando a quanto ha dichiarato la moglie. Cordero, candidato ai Tony Awards e famoso per i suoi ruoli a Broadway, è stato trattato con anticoagulanti per aiutare, appunto,  problemi alla gamba, ma stando a quanto riporta l'Associated Press, i medici hanno dovuto interrompere i trattamenti perché stavano causando un'emorragia interna.

L'attore colpito da Covid-19

"Purtroppo gli anticoagulanti stavano causando altri problemi, come pressione del sangue e un'emorragia interna – ha detto la moglie -. Abbiamo interrotto gli anticoagulanti ma questo ha causato un coagulo nella gamba destra, per questo motivo la gamba destra dovrà essere amputata oggi" ha continuato la moglie in una diretta su Instagram. Cordero era stato ricoverato lo scorso 31 marzo per problemi respiratori e quello che inizialmente era stato diagnosticato come polmonite, ma dopo due test negativi il terzo è risultato positivo al Covid-19 e dopo pochi giorni la sua salute è peggiorata, costringendolo a un'operazione d'urgenza.

Cordero sottoposto a un'operazione d'urgenza

"Mi hanno chiamata spiegandomi che aveva un'infezione ai polmoni che gli causava una febbre al di sopra della media oltre a un'altra pressione del sangue mettendo a rischio anche il cuore. Ha perso coscienza e praticamente hanno dovuto riportarlo in vita. È stato spaventoso e molto difficile". Nella storia su Instagram. la moglie ha raccontato di aver mandato video ogni giorno in cui lei e il figlio di 10 mesi così che potesse continuare a vederli nella quotidianità. Oltre alle sue apparizioni a Broadway – come nell'adattamento di "Pallottole su Broadway" di Woody Allen – Cordero ha anche recitato in serie tv come "Blue Bloods" e "Law & Order".