6 Settembre 2016
19:36

Alice Sabatini: “Per la frase sulla guerra ho subito un attacco inutile, mi ha resa forte”

Alla conferenza stampa di Miss Italia, la cui finale andrà in onda il 10 settembre, la vincitrice del 2015 torna sulla gaffe che le costò una bufera di critiche: “Odio parlarne ancora, quell’attacco non mi ha distrutto ma mi ha rinforzato come persona. Alle ragazze consiglio di pensare prima di parlare, io sono solo stata fraintesa”.
A cura di Valeria Morini

Si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Miss Italia 2016, che il prossimo 10 settembre incoronerà la nuova vincitrice dello storico concorso di bellezza. Grande finale a Jesolo e in onda alle 21.10 su La7 (dopo le anteprime dell'8 e 9, sempre su La7 in seconda serata), con la conduzione di Francesco Facchinetti. A margine della conferenza, ha parlato la Miss del 2015 Alice Sabatini, che – come riportato da Repubblica – ha difeso l'importanza e il fascino della manifestazione.

È il sogno di tantissime ragazze. Forse il concorso non avrà senso per tante persone, ma per noi ragazze che partecipiamo, ci mettiamo tutta la passione del mondo ed è il nostro sogno fin da bambine, è giusto. Fin da piccola volevo fare Miss Italia, il risultato è venuto e sono strafelice.

"Alle Miss 2016 consiglio: pensate bene prima di parlare"

Inevitabile il ruolo da "chioccia" che la Sabatini ha avuto nei confronti delle concorrenti di Miss Italia 2016, a una delle quali dovrà cedere corona e scettro orgogliosamente portati per un anno (ecco le 40 finaliste).

Le ragazze del concorso di quest'anno mi hanno chiesto consigli, ovviamente per loro sono un po' la "mamma" adesso! Quello che dico sempre è seguire il proprio obiettivo nonostante gli ostacoli. Questo mondo è molto difficile e bisogna prenderlo con le pinze. Ho iniziato subito scontrandomi contro un muro, ma mi ha reso ancora più forte di quello che ero prima. Ho sempre seguito il mio obiettivo col sorriso sul volto, se mi rende felice è giusto che io continui per la mia strada.

Il riferimento è ovviamente alla chiacchieratissima gaffe risalente alla finale 2015, quando – poco dopo essere stata premiata – la Sabatini regalò un'uscita non proprio felicissima: "Vorrei aver vissuto durante la Seconda Guerra Mondiale". Una frase che ovviamente venne semplicemente formulata male e il cui vero significato non è stato compreso, tanto da scatenare una mole torrenziale di critiche, polemiche, meme ironici e persino insulti. Su quell'episodio, Alice Sabatini è tornata una volta per tutte, chiudendo il discorso per precisare di non voler essere ricordata nella storia delle Miss solo per una dichiarazione.

Io non sono stata attaccata perché non ero preparata, purtroppo non hanno capito quello che volevo dire perché ovviamente a 18 anni su un palco non mi sono saputa spiegare. Odio tornare su questo fatto perché se n'è parlato, sono stati fatti tantissimi video e foto contro di me. Per me è stato un attacco mediatico contro di me inutile, non mi ha distrutto ma mi ha rinforzato come persona. L'unico consiglio che posso dare alle ragazze è dire ciò che pensano, questo è giustissimo, ma di pensarci tre secondi in più per formulare meglio la frase.

Alice Sabatini ingrassata a Miss Italia 2016, il primo dubbio è che sia incinta
Alice Sabatini ingrassata a Miss Italia 2016, il primo dubbio è che sia incinta
Miss Italia Alice Sabatini si è fidanzata con il cestista Gabriele Benetti: “Lo adoro"
Miss Italia Alice Sabatini si è fidanzata con il cestista Gabriele Benetti: “Lo adoro"
“Altro che farfallina di Belén”: Alice Sabatini è hot
“Altro che farfallina di Belén”: Alice Sabatini è hot
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni