Alessia Marcuzzi sarà conduttrice della seconda edizione di Temptation Island Vip, il format sui sentimenti di Canale 5. A confermarlo, il settimanale Spy nel numero in edicola venerdì 26 luglio. Tutto è pronto e le registrazioni del programma partiranno a fine agosto con la messa in onda prevista per settembre. Il cast composto dalle coppie di Temptation Island Vip 2019 è ancora ignoto e pare che non ci siano margini per avere certezza di qualche nome in anteprima.

No alle coppie circolate fino a oggi

Non solo, il settimanale Spy rivela che non partiranno per Santa Margherita di Pula, dove si terranno le registrazioni, le seguenti coppie dello spettacolo, circolate su web e tv nelle ultime settimane sotto forma di rumors. Non vedremo quindi ai falò di confronto: Jeremias Rodriguez e Soleil Sorge, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, Luca Onestini e Ivana Mrazova, Francesca De Andrè e Gennaro Lillio, Kikò Nalli con la sua Ambra.

No a coppie del web e influencer

A parlarne meglio, fornendo qualche indizio che possa suggerire la linea che stanno seguendo quest'anno, l'autrice tv Raffaella Mennoia: “Stiamo chiudendo il cast" ha spiegato al “Magazine di Uomini e donne”, "io e Fabio Pastrello, che curiamo la parte autoriale della trasmissione, abbiamo preparato tutta l'edizione Vip. Abbiamo convocato per i provini circa una trentina di coppie. La fase di casting solitamente è più difficile rispetto a quella dell'edizione Nip, perché abbiamo a che fare con persone esposte mediaticamente che fanno maggiore fatica a raccontarsi e alle volte sono più attente a ciò che dicono e a come si esprimo- no. All'interno del villaggio, però, fortunatamente si dimenticano. Sicuramente non prenderei mai nel cast coppie molto note sul web: chi lavora con i social, i cosiddetti influencer, passerebbe il tempo a modulare i propri comportamenti sulla base di ciò che si pensa possa essere ben visto in rete, dimenticandosi della vita reale. Sarebbe fallimentare”.