Sono partite ufficialmente le riprese del film tv in cui Alessandra Mastronardi interpreterà il ruolo di Carla Fracci. Il titolo è "Carla" e la lavorazione si sta svolgendo a Roma: l'intento è raccontare la vita e la carriera della più famosa danzatrice italiana, colei che nel 1981 fu definita dal New York Times "prima ballerina assoluta". La messa in onda è prevista prossimamente su Rai1, probabilmente per l’autunno 2021. Sotto, la prima foto sul set.

"Carla", il cast e la trama

Al fianco della Mastronardi, nei panni della celebre étoile troveremo Stefano Rossi Giordani in quelli di suo marito Beppe Menegatti. I due hanno già lavorato insieme sul set de "L'allieva". La produzione è a cura di Rai Fiction e Anele, con la regia di Emanuele Imbucci: a curare la sceneggiatura sono Graziano Diana e Chiara Laudani, con la collaborazione di Emanuele Imbucci e Fabio Scamoni. Liberamente ispirato all'autobiografia di Carla Fracci "Passo dopo passo – La mia storia", il tv movie si avvale della consulenza diretta della stessa Carla Fracci, del marito e della loro storica collaboratrice Luisa Graziadei. "Carla" racconterà la storia della ballerina dall'infanzia nel dopoguerra nella campagna lombarda: quindi, la giovinezza nella Milano degli anni '50-'60, la carriera che la portò a esibirsi con tutti i più grandi da Rudolf Nureyev a Roberto Bolle, la scelta di diventare mamma.

Beppe Menegatti e Stefano Rossi Giordani
in foto: Beppe Menegatti e Stefano Rossi Giordani

La Scala di Milano per la prima volta set di una fiction

Dopo le prime settimane di riprese a Roma e Orvieto, il set si sposterà a Milano, dover il Teatro alla Scala per la prima volta nella sua storia diventerà la location di una fiction e metterà a disposizione i suoi spazi. Il prestigioso teatro meneghino, del resto, è stato un luogo fondamentale per la carriera della Fracci, che ha mosso i suoi primi passi nell’accademia di danza del Teatro alla Scala nel 1946, si è diplomata nel 1954 ed è diventata prima ballerina nel 1958.