La famiglia Carrisi continua a essere protagonista di Domenica In. Dopo ben due puntate con la presenza di Romina Power, in quella del 30 settembre è stata la volta di Al Bano, che ha regalato emozionanti performance sulle note delle sue canzoni più famose, da ‘Nel Sole’ a ‘È la mia vita', tra ricordi della sua lunga carriera agli immancabili excursus sulla vita privata. Anzitutto, ha smentito i rumors su problemi di salute: "Sto benissimo. Questi social hanno veramente rotto, è la quarta volta che mi danno per morto. Ma che vi ho fatto?".

Il rammarico per la fine dell'amore con Romina Power

Non è imbarazzante, per Al Bano, ricordare il lungo amore vissuto con Romina Power. Un sentimento nato a poco a poco, dopo aver recitato con lei nel film "Nel sole": "All'inizio non mi aveva colpito. Mi sono innamorato di lei vedendola lavorare a maglia, scrivere, stare in disparte sul set”.  Il rammarico maggiore di Carrisi sembra essere quello di non aver costruito una storia d'amore durata per sempre come quella dei sui genitori.

Mio padre era disperso in guerra. Una notte mia madre sognò San Marco, il nostro protettore le disse che suo marito sarebbe tornato da lei il giorno della festa patronale, il 29 luglio. E così fu, lui tornò quel giorno. Negli ultimi anni, ho visto mia madre dare un amore immenso a mio padre. Avrei voluto un amore come quello dei miei genitori. Con Romina, dopo 30 anni insieme, pensavo che sarei rimasto tutta la vita. Invece è andata male.

Gli attuali rapporti con Loredana Lecciso e Romina

"La cosa bella è che io e Romina abbiamo recuperato un bel rapporto", ha continuato il cantante, che ha citato anche la fine della relazione con Loredana Lecciso. Non c'è nessun ritorno di fiamma con quest'ultima, ma i rancori sono superati, alla faccia delle insinuazioni dei media di gossip.

 Con Loredana ci siamo lasciati, lei vive a Lecce e io a Cellino, ma anche con lei ho recuperato un bel rapporto. Ne beneficiano i figli. Sono stanco del gossip, di vedere 7 giornali con 7 copertine dedicate a noi. Il denaro è del demonio, diceva mio padre. Ho chiesto ai direttori dei giornali di destinare dei soldi in beneficenza per ogni nostra copertina, almeno ne esce qualcosa di buono. Tante cose mi hanno ferito, ma non voglio parlarne.

La donna ideale? Le due che ho sposato

Mara Venier, che ha raccontato di essere sempre stata affascinata da Al Bano, sin dai tempi in cui si incontrarono a Sanremo 1996 ("Mi piacevi proprio come persona, oltre che come cantante, ma tu non mi filavi, avevi sempre il broncio"), le ha provate tutte per capire com'è l'attuale situazione sentimentale di Al Bano. Lui ha glissato: "Se sono single? Che te frega?". Anche alla domanda su come sia la sua donna ideale, la risposta è da vero gentleman: "Le due che ho sposato". va detto, per dovere di cronaca, che lui e la Lecciso in realtà non sono mai arrivati fino all'altare.