2.105 CONDIVISIONI
24 Maggio 2011
12:33

Addio a Mr Bean: Rowan Atkinson abbandona il personaggio

L’attore inglese Rowan Atkinson ha deciso di mandare in pensione il suo Mr. Bean per concentrarsi su altri progetti cinematografici.
2.105 CONDIVISIONI
mr bean

Alzi la mano chi non ha mai visto almeno un episodio di Mr. Bean. Sicuramente saranno poche le persone che negli oltre venti anni di vita del personaggio tv inglese non si sono mai imbattute nei suoi assurdi sketch che ricordano la comicità a tratti demenziale del Benny Hill Show ma leggermente riveduti e con connotazioni meno erotiche. In più Mr. Bean è un personaggio solitario che ha come unico amico il suo peluche Teddy e riesce anche senza parole e in siparietti comici a far riflettere e qualche volta anche commuovere su alcuni aspetti di una società frenetica che lascia l'individuo sempre più solo con se stesso.

A dare il volto e anima a Mr. Bean è l'attore Rowan Atkinson che, proprio in questi giorni, ha deciso di mandare in pensione il suo personaggio che gli ha dato una notorietà mondiale.

In un'intervista al settimanale Gente, Atkinson ha dichiarato: "Al momento non voglio più fare televisione nè cinema con Mr. Bean. E' un personaggio molto fisico e faticoso e l'età avanza. Per fortuna in Inghilterra sono riconosciuto anche per altre interpretazioni".

Ma è anche plausibile che l'attore si sia stancato di vestire i panni del buffo Mr. Bean che, con look da "nerd" e con la mini colore verde e con l'inseparabile e fedelissimo amico, il pupazzo Teddy, interpreta dagli anni Ottanta.

mr bean

Dopo gli inizi nel cabaret, il suo personaggio così buffo è poi approdato in televisione nel gennaio del 1990 e da lì è iniziata l'escalation del successo televisivo che ha portato Mr. Bean anche nel cinema con due pellicole, una del 1997 dal titolo "Mr. Bean-L'ultima catastrofe" e l'altra del 2007 "Mr.Bean's holiday". Inevitabilmente Atkinson ha deciso di voltare pagina e di far fruttare la notorietà arrivata con Mr. Bean cimentandosi in altri progetti lavorativi. Infatti lo vedremo nel sequel del fortunato "Johnny English" dal titolo  "Johnny English-La rinascita" in cui interpreta una spia maldestra (non si allontana molto dal ruolo di Mr. Bean) che dovrà cavarsela tra indagini e cospirazioni.

Per tutti i nostalgici di Mr. Bean resta solo che sperare nelle repliche in tv che, soprattutto con l'arrivo dell'estate, non mancheranno.

https://www.youtube.com/watch?v=evFRPWv0gbA
2.105 CONDIVISIONI
Johnny English Reborn: il trailer del ritorno al cinema di Rowan Atkinson
Johnny English Reborn: il trailer del ritorno al cinema di Rowan Atkinson
Man vs Bee con Rowan Atkinson è più divertente delle parodie di chi parla
Man vs Bee con Rowan Atkinson è più divertente delle parodie di chi parla "in corsivo" su Tik Tok
Matrimonio William e Kate: anche Elton John tra gli invitati
Matrimonio William e Kate: anche Elton John tra gli invitati
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni