379 CONDIVISIONI
16 Novembre 2015
23:43

A Le Iene la storia di Max: “Ho un solo arto ma tanta forza di volontà”

Stefano Corti e Alessandro Onnis raccontano la storia di Massimiliano Sechi, mental coach nato con un solo arto. Focomelico ma dotato di una straordinaria forza di volontà, ha conquistato il campione del Milan M’Baye Niang.
A cura di Stefania Rocco
379 CONDIVISIONI

È una storia straordinaria quella raccontata questa sera a Le Iene da Stefano Corti e Alessandro Onnis. I due inviati hanno presentato al pubblico della famosa trasmissione di Italia 1 il mental coach focomelico Massimiliano Sechi, un ragazzo dalla forza straordinaria sebbene sia nato con soli tre arti. Campione di videogames, ha sfidato a una partita di calcio virtuale l’asso del Milan M'Baye Niang, che si è prestato divertito a girare il servizio e a entrare per qualche ora nello straordinario mondo di Max. Massimiliano è affetto da una malformazione che ha permesso a uno solo dei suoi quattro arti di svilupparsi. Solo il piede e la gamba sinistra hanno raggiunto le misure standard. Le due braccia e la gamba destra sono rimaste più piccole rispetto al resto del corpo. Nonostante questo, vive una vita il più possibile normale. Max guida l’automobile, lavora come mental coach – e, in effetti, il suo è un esempio per molti – gioca alla Playstation e perfino a calcio. Lo ha dimostrato nel corso di una minipartita disputata proprio con Niang, che ha accettato di giocare a calcetto da seduto, senza potersi servire delle gambe nella stessa maniera in cui è solito fare sul campo da calcio.

Intervistato dalle due iene, Massimiliano ha dichiarato di non avere bisogno di nient’altro per essere felice. La sua straordinaria forza di volontà non è nata improvvisamene, ma è il frutto di anni di duro lavoro, durante i quali il giovane si è rifiutato di piangersi addosso a causa di quanto gli era capitato in sorte. Max ha fatto del suo handicap un punto di forza, a partire dal quale costruire la sua vita e la sua carriera. In pace con se stesso e soddisfatto di quanto è riuscito a realizzare, si diverte a prendersi in giro, scherzando proprio sulla sua disabilità: “Non mi manca niente. Ho una grande forza di volontà e mi basta”.

379 CONDIVISIONI
Non ha le braccia ma tanta forza di volontà: dopo averlo ascoltato ti commuoverai
Non ha le braccia ma tanta forza di volontà: dopo averlo ascoltato ti commuoverai
Pesava 283 Kg, ne perde 181 grazie all'amore e alla forza di volontà
Pesava 283 Kg, ne perde 181 grazie all'amore e alla forza di volontà
137.859 di ViralVideo
Fa palestra sulla sedia a rotelle: la forza di volontà di questo ragazzino vi farà riflettere
Fa palestra sulla sedia a rotelle: la forza di volontà di questo ragazzino vi farà riflettere
194 di SocialChanel
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni