131 CONDIVISIONI
Tutte le notizie sul caso Ilaria Alpi
19 Marzo 2019
22:03

25 anni dall’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, gli speciali Rai dedicati ai due reporter

Il 20 marzo 1994 la giornalista Ilaria Alpi e l’operatore Miran Hrovatin venivano assassinati a Mogadiscio, in Somalia, dove si erano recati per un reportage per il Tg3. A un quarto di secolo di distanza, la verità non è ancora stata scoperta e non si è fatta giustizia. La Rai dedica al tema una serie di appuntamenti nel suo palinsesto, dalla messa in onda del Convegno “Noi non archiviamo” allo Speciale di Chi l’ha visto.
A cura di Valeria Morini
131 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tutte le notizie sul caso Ilaria Alpi

Era il 20 marzo 1994 quando la giornalista Ilaria Alpi e il cineoperatore Miran Hrovatin perdevano la vita tragicamente, assassinati a Mogadiscio, in Somalia (dove si erano recati per realizzare un reportage per il Tg3), in circostanze che a un quarto di secolo di distanza non sono ancora state chiarite. Per ricordare il 25esimo anniversario da quel fatto che sconvolse l'Italia e che tuttora non ha ottenuto giustizia, la Rai ha deciso di dedicare al tema diversi appuntamenti nel corso della settimana. Un modo per celebrare il lavoro dei due reporter del Tg3 ma anche riportare l'attenzione sul caso irrisolto dopo diversi processi e l'impegno delle famiglie, di associazioni e comuni cittadini.

Il Convegno dalla Camera dei Deputati

Dopo lo speciale "Il Coraggio e le Verità nascoste", trasmesso il 19 marzo su RaiNews24, il canale dedicato 24 ore su 24 alle notizie segue nella giornata del 20 marzo, il convegno “Noi non archiviamo. Il giornalismo d'inchiesta per la verità e la giustizia”, con numerose finestre in diretta dalla Camera dei Deputati. Organizzato per chiedere che il caso Alpi non venga archiviato, il convegno si aprirà con il saluto del presidente della Camera Roberto Fico e vedrà l'intervento di diversi personaggi: il direttore del Tg3 Giuseppina Paterniti, il segretario Usigrai Vittorio Di Trapani, l’amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini e il vice-presidente del Csm David Ermini, Walter Veltroni e il presidente Fnsi Giuseppe Giulietti.

Lo speciale di Chi l'ha visto

Il Tg3 celebra l’anniversario già con un'edizione speciale di Linea Notte, condotto da Maurizio Mannoni, in onda alla mezzanotte del 19 marzo. Inoltre, Rai3 dedica a Ilaria Alpi e a Miran Hrovatin un intero spazio in prima serata, con uno Speciale di “Chi L’ha Visto” in onda giovedì 21 marzo alle 21,20. Il programma di Federica Sciarelli proporrà documenti e testimonianze inediti per cercare di capire chi ha voluto fermare i due giornalisti che in Somalia stavano indagando su un traffico di rifiuti e avevano fatto scoperte importanti.

Il palinsesto radiofonico

Infine, non mancherà uno spazio dedicato su Radio1, con servizi e interviste nelle diverse edizioni dei Gr e all'interno di "Radio Anch’io", "Radio1 InVivavoce" e "Zapping". Radio3 riserverà il 20 marzo l’intera puntata di "Fahrenheit" al ricordo di Ilaria e Miran, con successiva diretta del già citato convegno alla Camera dei Deputati. Anche Rai Play proporrà diversi spazi di approfondimento con tutti i contenuti dedicati. Oltre alla programmazione televisiva, al delitto Alpi-Hrovatin saranno dedicati diversi eventi a Roma.

131 CONDIVISIONI
30 contenuti su questa storia
Giannini nuovo capo della polizia : il suo ruolo nell'"ampio depistaggio" sulla morte di Ilaria Alpi
Giannini nuovo capo della polizia : il suo ruolo nell'"ampio depistaggio" sulla morte di Ilaria Alpi
Ilaria Alpi, no alla richiesta di archiviazione del caso: "Continua la ricerca della verità"
Ilaria Alpi, no alla richiesta di archiviazione del caso: "Continua la ricerca della verità"
25 anni senza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, Roberto Fico: "Ancora troppe zone d'ombra"
25 anni senza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, Roberto Fico: "Ancora troppe zone d'ombra"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni