Camilla Mangiapelo e Riccardo Gismondi sono stati i primi ad abbandonare ‘Temptation Island 2017‘. La giovane era apparsa infastidita dalla troppa vicinanza che la sua amica Simona Solimeno, nelle vesti di tentatrice, aveva dimostrato nei confronti del suo fidanzato.

In un'intervista rilasciata alla trasmissione ‘Non succederà più' condotta da Giada Di Miceli su Radio Radio, la Mangiapelo ha chiarito di non aver ancora perdonato la tentatrice, nonostante Riccardo le abbia spiegato che tra loro non c'è stato alcun flirt.

"Lei mi ha scritto un messaggio per chiarire, però io ho bisogno di sbollire…quando sarà il momento, se ci sarà il momento, ne parleremo. Per adesso voglio solo stare serena, ritrovare il mio equilibrio e la mia serenità con Riccardo. Ci sarà tempo per chiarire con lei… […] Ci sono determinate cose da cui un’amica può rimanere delusa. Sbrocca, perché è umano, ma io non ho visto nulla di particolare tra di loro. Certe cose, però, potevano essere evitate da un’amica".

Riccardo Gismondi, dal canto suo, ha ribadito che non provava alcun trasporto nei confronti dell'amica di Camilla

"Penso che in un contesto del genere, in cui vieni estraniato dalla vita di tutti i giorni, vedere un volto conosciuto lì dentro ti porta a legarti. Poi, come sapete tutti, lei a Uomini e Donne era scesa per Claudio D’Angelo lo stesso giorno di Camilla, se io avessi avuto voglia di conoscerla da quel punto di vista, lo avrei fatto già all’epoca. Poi mi era parso di capire che fosse una persona di cui Camilla si fidasse, quindi non c’ho visto nulla di male e non l’ho assolutamente fatto con altri scopi, anche perché non è un tipo di bellezza che a me può attrarre".

Gismondi, infine, ha assicurato alla fidanzata che Simona non ha mai avuto un atteggiamento ambiguo con lui.