Bianca Atzei vince la settima puntata di “Tale e Quale Show”

Bianca Atzei vince la settima puntata di "Tale e Quale Show"

Siamo arrivati al momento della classifica della puntata, che potrebbe essere decisiva in vista della finale di venerdì 4 novembre. Ognuno dei tre giudici offre un punteggio a ciascun concorrente dai 5 punti in su, cui poi si aggiungono i 5 punti che ognuno dei protagonisti può dare a uno dei colleghi. Ecco il verdetto finale, che segna la vittoria di Bianca Atzei nei panni di Giorgia

1. Bianca Atzei

2. Manlio Dovì

3. Deborah Iurato / Davide Merlini

5. Leonardo Fiaschi

6. Silvia Mezzanotte

7. Tullio Solenghi

8 Sergio Assisi  / Enrico Papi

10. Lorenza Mario  / Vittoria Belvedere

12. Fatima Trotta

Le esibizioni della finale di Tale e Quale Show.

Carlo Conti ha inoltre annunciato le imitazioni della prossima puntata, l'ottava e ultima del programma (prima del Torneo con i campioni della precedente edizione e dello speciale natalizio "Natale e Quale Show").

Deborah Iurato – Aretha Franklin

Davide Merlini – GIuliano Sangiorgi

Vittoria Belvedere – Alice

Manlio Dovì – Ray Charles

Bianca Atzei – Malika Ayane

Leonardo Fiaschi – Mika

Enrico Papi – Emma Marrone

Sergio Assisi – Francesco De Gregori

Tullio Solenghi – Ligabue

Fatima Trotta – Cristina D'Avena

Silvia Mezzanotte – Annie Lennox


Silvia Mezzanotte è Kate Bush, il confronto: “Brava, ma la fece meglio Clizia Fornasier”

Silvia Mezzanotte è Kate Bush, il confronto: "Brava, ma la fece meglio Clizia Fornasier"

Chiude la gara Silvia Mezzanotte, ancora una volta chiamata a un ruolo decisamente difficile, dopo perle del calibro di Mina e Maria Callas. Stavolta le tocca imitare la voce particolarissima di Kate Bush nel classico del 1978 "Wuthering Heights". La somiglianza è scarsa ma la voce è potente e la sua esibizione piace (nonostante qualche ironia sul make up). Ancora una volta, però scatta il confronto con un precedente nella storia di Tale e Quale Show, l'imitazione che fece Clizia Fornasier.


Fatima Trotta è Nino D’Angelo, il pubblico la boccia.

Fatima Trotta è Nino D'Angelo, il pubblico la boccia

Dopo quello di Lorenza Mario /Michael Jackson, arriva il momento di un altro "cambio di sesso". Fatima Trotta si cala nei panni maschili del conterraneo Nino D'Angelo: "Non posso tornare a casa se lo faccio male!". Loretta Goggi apprezza "alcune intonazioni" e definisce divertente il numero, ma il pubblico da casa è spietato.


Tullio Solenghi è Giorgio Gaber, Goggi e Amendola si commuovono.

Tullio Solenghi è Giorgio Gaber, Goggi e Amendola si commuovono

Arriva il turno del primo in classifica Tullio Solenghi, chiamato ad offrire un ricordo del grande Giorgio Gaber con "Lo Shampoo". Alla fine dell'esibizione, il comico saluta i familiari del signor G., la moglie Ombretta Colli e la figlia Dalia Gaberščik.  La performance fa commuovere sia Loretta Goggi che Claudio Amendola: "Mi hai regalato un'emozione fortissima".


Lorenza Mario “cambia sesso” e si trasforma in Michael Jackson.

Lorenza Mario "cambia sesso" e si trasforma in Michael Jackson

Difficile la prova per Lorenza Mario, che deve cimentarsi in un cambio di sesso: si cala infatti nei panni di Michael Jackson con "Billie Jean". Per giunta, sulla Mario pesa il confronto con Serena Rossi, che imitò il Re del Pop in una passata edizione di "Tale e Quale".  "Lavoro meraviglioso", dice la Goggi, "ma trovo che la tua voce somigliasse di più nelle note acute che nelle basse, sei stata troppo bassa per assomigliare a un uomo, ma lui aveva una voce molto acuta". Contrastante il giudizio del pubblico, sebbene la capacità della Mario nel ballo sia innegabile.


Sergio Assisi malato imita Eduardo De Crescenzo, canta la celebre “Ancora”

Sergio Assisi malato imita Eduardo De Crescenzo, canta la celebre "Ancora"

A Sergio Assisi tocca Eduardo De Crescenzo con la celebre "Ancora". L'attore di "Rimbocchiamoci le maniche" regala un'ottima interpretazione, considerando le sue condizioni di salute. "So che non stai molto bene", dice la Goggi, "quindi a maggior ragione non era facile fare questa canzone". Amendola: "Non me l'aspettavo. Sinceramente dicevo, vabbè sta settimana ce lo giochiamo… E invece hai fatto veramente un capolavoro". Il pubblico scherza sul fatto che la splendida canzone è anche sigla di un noto programma di Gigi Marzullo, "Sottovoce".


Enrico Papi è Mick Jagger, Amendola sempre spietato: “Sembri Paperoga”

Enrico Papi è Mick Jagger, Amendola sempre spietato: "Sembri Paperoga"

L'esibizione di Enrico Papi è, ormai, il clou della puntata di Tale e Quale Show. Tutti attendono la performance del conduttore (ultimo in classifica) e l'immancabile stroncatura del giurato Claudio Amendola. Tra i due è in corso una simpatica "guerra" a colpi di votacci e il pubblico ha eletto Papi a eroe della trasmissione in virtù delle sue esibizioni non proprio impeccabili. Stasera il compito è tutt'altro che facile: la star da imitare è nientemeno che Mick Jagger dei Rolling Stones, con "Start Me Up".

A gran sorpresa arriva la standing ovation (ironica), mentre il giudizio di Amendola è come sempre spietato

La voce, come hai fatto a sentirla? (A Loretta Goggi, ndr) Parliamo di somiglianze: mi ricordava Paperoga. Comunque stai migliorando di puntata in puntata, quindi se continuassimo per moltissimo tempo, potresti fare qualcosa di decente!

Il pubblico, intanto, continua ad adorarlo con la stessa intensità con cui lo stronca


Leonardo Fiaschi è Biagio Antonacci, spunta tra il pubblico la sua maestra elementare.

Leonardo Fiaschi è Biagio Antonacci, spunta tra il pubblico la sua maestra elementare

Leonardo Fiaschi, che aveva incantato alcune puntate fa con la sua imitazione di Gianna Nannini, si cimenta ora in quella di Biagio Antonacci con "Con vivo più senza te". La somiglianza è decisamente scarsa ("Manca la cicatrice" fa notare Amendola), ma la voce convince tutti. C'è anche spazio per una "carrambata": nel pubblico spunta la sua maestra elementare Antonella. Fiaschi corre ad abbracciarla: "Esibizione da dieci e lode".


Bianca Atzei finalmente piace, applausi alla sua Giorgia con “Come saprei”

Bianca Atzei finalmente piace, applausi alla sua Giorgia con "Come saprei"

Per cercare di risalire la classifica (attualmente è al nono posto), Bianca Atzei si cimenta nell'imitazione di Giorgia con il celeberrimo "Come saprei". "Una voce più unica che rara, per me irraggiungibile", ammette la cantante. Eppure, Bianca si guadagna una standing ovation e molti complimenti da parte del pubblico, riscattandosi rispetto a prestazioni precedenti spesso opache e poco apprezzate.


Manlio Dovì è un perfetto Domenico Modugno, la coach Aureli si commuove.

Manlio Dovì è un perfetto Domenico Modugno, la coach Aureli si commuove

Se la sua precedente esibizione di Frank Sinatra aveva incontrato pareri contrastanti e clamorose bocciature, Manlio Dovì riprova a scalare la classifica con un Domenico Modugno di eccezionale somiglianza. "Meraviglioso" è il brano scelto e il bianconero (oltre al trucco perfetto) accentua l'impressione di trovarsi davanti al vero Modugno.

Arriva la prima standing ovation della serata e i giurati si complimentano, dopo averlo "maltrattato" lo scorso venerdì: "Sono contento perché l'altra volta c'ero rimasto male, e sai quanto ti voglio bene". Lo stesso Dovì ammette: "Questo è un concorso e l'altra volta non ero stato all'altezza". Emanuela Aureli, coach del programma, si commuove fino alle lacrime.


Bocciata la Lady Gaga di Vittoria Belvedere: “Come rovinare una delle cantanti più brave”

Bocciata la Lady Gaga di Vittoria Belvedere: "Come rovinare una delle cantanti più brave"

Vittoria Belvedere ha questa settimana il compito di imitare Lady Gaga con "Bad Romance". Un incarico non facile, vista la posizione dell'attrice (penultima) e la scarsa popolarità di cui gode presso il pubblico. Coperta da piume prima e vestita di un succinto abitino argentato poi ("Mio marito mi chiede il divorzio!", aveva detto lei stessa poco prima dell'esibizione), "conquista" Amendola e Montesano non tanto per la voce: "Mi sa che dopo la mammina e la maestrina arriveranno ruoli ben diversi", dice Claudio. Il pubblico, anche stavolta, non apprezza e la boccia.


Davide Merlini è Marco Mengoni, il pubblico non apprezza: “Che è questo schifo?”

Davide Merlini è Marco Mengoni, il pubblico non apprezza: "Che è questo schifo?"

Tocca a Davide Merlini, terzo in classifica. Il suo nuovo ruolo è quello di Marco Mengoni, con il suo noto brano "L'essenziale". La giuria Amendola-Montesano-Goggi lo promuove all'unanimità, ma a pensarla ben diversamente è il pubblico a casa. Su Twitter, le critiche (evidentemente, da parte dei fan di Mengoni) sono numerose. Se i giurati, nonostante i commenti positivi, dovessero tributare un punteggio non altissimo, il podio di Merlini potrebbe scricchiolare.


Deborah Iurato è Antonella Ruggiero con “Ti sento”: “Pazzesca, è uguale”

Deborah Iurato è Antonella Ruggiero con "Ti sento": "Pazzesca, è uguale"

Si parte con Deborah Iurato, vincitrice della scorsa puntata nei panni di Adele. Stavolta le tocca Antonella Ruggiero, con il brano "Ti sento". Ottimo il riscontro del pubblico per una partenza che Amendola definisce "con il botto". La battuta arriva come sempre da Montesano, che ricorda la commozione della Iurato alla vittoria della serata precedente, quando non riuscì a cantare "Hello" a fine trasmissione: "Non piangere, sennò tu e la Goggi fate un duetto".


Carlo Conti: “Questa non è la finale, faremo una puntata in più”

Carlo Conti: "Questa non è la finale, faremo una puntata in più"

Parte la finale di "Tale e Quale Show 2016", con il saluto di Carlo Conti alle persone colpite dal recentissimo terremoto in Centro in Italia e con un omaggio a Luciano Rispoli, grande volto Rai appena scomparso. Subito dopo un colpo di scena: quella di stasera non sarà la finale ma ci sarà una puntata in più. Il vincitore sarà noto nella puntata del 4 novembre e il torneo, che prevede il confronto tra i migliori sei e i campioni della scorsa edizione durerà solo 4 serate.

Claudio Amendola: "Quindi ci sarà ancora Papi?"

Merito dei commenti positivi del pubblico. La prende meno bene (simpaticamente) Claudio Amendola: "Quindi ci sarà ancora Enrico Papi anche la settimana prossima?". Com'è noto, il giurato si diverte a criticare spietatamente il concorrente.


Tullio Solenghi guida la classifica, seguono Silvia Mezzanotte e Davide Merlini.

Siamo alla puntata decisiva di "Tale e Quale Show", la settima e ultima della prima fase del programma condotto da Carlo Conti. In onda come sempre su Raiuno, la finale decreterà il vincitore dell'edizione ma non solo: i sei migliori concorrenti sfideranno altrettanti talenti di "Tale e Quale Show 2015" nel Torneo Finale in onda da venerdì 4 novembre. A giudicare le esibizioni dal vivo, sarà la giuria formata da Loretta Goggi, Enrico Montesano e Claudio Amendola. Queste le imitazioni previste nella serata, con ben due cambi di gender

Sergio Assisi –  Eduardo De Crescenzo

Bianca Atzei – Giorgia

Vittoria Belvedere – Lady Gaga

Manlio Dovì – Domenico Modugno

Leonardo Fiaschi – Biagio Antonacci

Deborah Iurato – Antonella Ruggiero

Lorenza Mario – Michael Jackson

Davide Merlini – Marco Mengoni

Silvia Mezzanotte – Kate Bush

Enrico Papi – Mick Jagger

Tullio Solenghi – Giorgio Gaber

Fatima Trotta – Nino D'Angelo

La classifica generale di Tale e Quale Show.

Ecco, dopo sei puntate, la classifica generale che vede in testa Tullio Solenghi, seguito da Silvia Mezzanotte e Davide Merlini (da notare l'ex aequo al settimo posto tra Assisi e la Mario).

1) Tullio Solenghi 326 punti (vincitore della seconda puntata)

2) Silvia Mezzanotte 307 punti (vincitrice della quinta puntata)

3) Davide Merlini 298 punti (vincitore della terza puntata)

4) Deborah Iurato 288 punti (vincitrice della sesta puntata)

5) Manlio Dovì 282 punti (vincitore della prima puntata)

6) Leonardo Fiaschi 280 punti (vincitore della quarta puntata)

7) Sergio Assisi 257 punti

Lorenza Mario 257 punti

9) Bianca Atzei 222 punti

10) Fatima Trotta 212 punti

11) Vittoria Belvedere 204 punti

12) Enrico Papi 199 punti

La classifica Uomini e la classifica Donne.

Attenzione però: i sei finalisti che si sfideranno nella seconda fase con i migliori dello scorso anno saranno i tre migliori uomini e le tre migliori donne. Vediamo, dunque, anche la classifica suddivisa per sessi.

Classifica uomini

Tullio Solenghi

Davide Merlini

Manlio Dovì

Leonardo Fiaschi

Sergio Assisi

Enrico Papi

Classifica donne

Silvia Mezzanotte

Deborah Iurato

Lorenza Mario

Bianca Atzei

Fatima Trotta

Vittoria Belvedere