Non si sentiva ancora di abbandonare la sua creatura, Fatima Trotta, rimasta l'unica superstite storica di Made In Sud (Elisabetta Gregoraci lo è ugualmente, anche se non storica come lei). E la conduttrice, infatti, sarà sul palco a presentare la carovana di comici anche quest'anno, dopo la rivoluzione del cast che ha visto l'addio di Gigi e Ross, diventati volti di punta di Rai2 con due programmi diversi, e l'arrivo di Gigi D'Alessio alla guida dello show.

Nelle ultime ore la conduttrice si è anche fatta scappare un commento rispetto alla sua decisione di restare, dopo che molti si aspettavano anche lei tagliasse il cordone ombelicale. Risponde in qualche modo ad alcune critiche arrivate in merito a questa scelta, quelle di chi le imputava di essere rimasta a Made in Sud per ripiego, forse per l'assenza di altre proposte interessanti: "Ho deciso di restare, ma non perché non mi hanno chiamato per altri progetti", ha dichiarato in occasione del party Mulish, come riportato da Leggo. E Fatima Trotta ha pure elogiato Gigi D'Alessio, vera novità di questa edizione del programma che quest'anno ha definitivamente sancito la scissione interna della carovana di comici nata al teatro Tam di Napoli, prima di crescere sempre più arrivando allo sbarco sulla rete nazionale

Gigi D'Alessio è un uomo buono, forse pronto anche a ridursi il cachet per permettere a Made in Sud di investire in ospiti importanti.

Made in Sud è uno dei cavalli di battaglia della programmazione di Rai2, una certezza da tre anni a questa parte, con dati d'ascolto sempre alti e al di sopra della media di rete. Bisognerà capire se questa stagione confermerà il seguito di quelle precedenti, visto il restyling quasi completo del cast, dalla conduzione ai comici. Come ha specificato Francesco Cicchella, forse il prodotto migliore uscito da Made in Sud in questi anni, il quale facendo un grande in bocca al lupo ai suoi compagni d'avventura, ha comunicato che non parteciperà alla nuova edizione di Made in Sud per scelta sua: "Alcuni fan resteranno delusi, ma spero continueranno a seguirmi".