La vita delle aspiranti miss è davvero difficile: è stata annunciata un’edizione di Miss Italia all’insegna della semplicità e quindi sono messi a bando tutti i possibili scandali che possono scalfire l’immagine della miss semplice che dovrebbe rappresentare il paese nel 2011.

Ma sembra quasi scontato che una ragazza che voglia fare carriera nel mondo dello spettacolo e della moda abbia un book fotografico, magari con qualche foto sexy per incrementare le occasioni di lavoro. Però, Alice Bellotto è stata squalificata da Miss Italia 2011 proprio perché sono state trovate in rete delle sue foto sexy fatte in passato. E tra le altre ragazze, che in questi giorni si stanno sfidando per raggiungere la finale del concorso di bellezza più famoso in Italia, spunta il nome di un’altra che ha posato per scatti bollenti.

la modugno rischia l'esclusione dal concorso per le foto sexy

Volendoci affidare alla presentazione ufficiale degna di una miss, possiamo dire che è Raffaella Modugno.

Raffaella Modugno, 23 anni, nata in provincia di Avellino, vive a Roma zona Colli Anieni, è alta 182 cm, diplomata e un passato da giocatrice di basket (serie B). Ama sfogarsi in palestra, fare shopping e uscire con la sua cerchia di amici che chiama “la family”. Nella vita fa la fotomodella.

la concorrente di miss italia 2011 rischia l'esclusione

La ragazza ha una fascia della regione Lazio e sarebbe a rischio eliminazione proprio come è successo per Alice Bellotto. Infatti anche Raffaella è stata protagonista di un servizio fotografico con foto di nudo o sconvenienti, realizzato da Massimiliano Uccelletti. Anche per Raffaella Modugno si chiuderanno le porte della finale di Miss Italia 2011 da Montecatini Terme? La conferma ancora non è arrivata e parte la caccia alle foto hot delle miss in corsa per l’elezione.

Il 29 agosto 2011 è arrivata la notizia dell'effettiva esclusione di Raffaella Modugno dal concorso di Miss Italia 2011, avvenuta dopo un attento studio delle foto della aspirante miss. Questo è il comunicato ufficiale

Raffaella Modugno, Miss Curve d’Italia Elena Mirò Lazio 2011, è stata esclusa dal Concorso per alcune foto apparse su internet. L’ufficio legale di Miss Italia e la patron Patrizia Mirigliani hanno preso questa decisione dopo aver esaminato, in seguito a numerose segnalazioni, un album di fotografie in rete “con pose di nudo ed altre di seminudità a forte enfatizzazione dell’elemento provocante”. L’esclusione fa riferimento all’art. 8 del regolamento del Concorso secondo il quale le concorrenti “non devono essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti”. La ragazza, che ha perso il titolo vinto per la qualificazione in Prefinale, non viene sostituita.