Ci si avvicina alla ripartenza ufficiale della stagione televisiva e, con questa settimana, si chiuderà probabilmente buona parte dei programmi che contraddistinguono la programmazione estiva. Dal prossimo lunedì i palinsesti serali e pomeridiani saranno contraddistinti dalla regolare programmazione autunnale, che poi, a dispetto di variazioni diverse, proseguirà fino a giugno prossimo. Venerdì 9 settembre la prima serata ha messo a confronto un conduttore che sta vivendo un momento d'oro come Amadeus e il concerto dei Modà su Canale 5, dopo che la rete ammiraglia Mediaset, pochi giorni fa, aveva proposto in prima serata un altro concerto di un'artista italiana di grande rilievo come Laura Pausini. Gli ascolti non hanno premiato Kekko e i suoi sodali, i quali non sono stati in grado di contrastare la versione serale di Reazione a Catena, il gioco televisivo pomeridiano tradotto anche in forma di prima time, con ospiti del mondo dello spettacolo pronti a giocare proprio con Amadeus. Il programma sta ottenendo un discreto successo di pubblico, confermato dai risultati degli ascolti di ieri sera, che andiamo a vedere nel dettaglio.

Ascolti venerdì 9 settembre 2016.

Su Rai1 Reazione a Catena Di Sera ha conquistato 3.176.000 spettatori pari al 16.4% di share. Su Canale 5 Modà – Stadio San Siro ha raccolto davanti al video 1.788.000 spettatori pari al 10% di share. Segue Rai2 che con The Lone Ranger ha interessato 1.564.000 spettatori pari al 7.9% di share. Su Italia 1 Supergirl ha intrattenuto 1.195.000 spettatori (per uno share del 6.2%). Su Rai3 il film Anni Felici ha raccolto davanti al video 809.000 spettatori pari ad uno share del 3.9%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un ascolto medio di 1.311.000 spettatori con il 7.7% di share. A seguire c'è La7 con Un amore a cinque stelle che ha registrato 779.000 spettatori con uno share del 3.9%.