2 Febbraio 2013
10:50

TwitterTel 1 febbraio: #CecchiPaone batte “Il clan dei camorristi”

Lo share del venerdì sera è dominato dalla fiction di Canale5, che però non è pervenuta come argomento di discussione su Twitter; lì dove invece l’intervento di Cecchi Paone contro Monti a Leader fa scattare la reazione del web.
A cura di Andrea Parrella
small_110510-111147_mi181104var_0025

Il primo venerdì di febbraio è nel segno del secondo episodio della discussa serie Il Clan dei camorristi, la fiction di Canale 5 che la settimana scorsa ha registrato ascolti rilevanti e che si preannuncia come un prodotto televisivo che farà parlare di sé per tutte e otto le settimane di messa in onda. Così come per la scorsa settimana, anche ieri sera si è riproposto un palinsesto popolato da un'offerta considerevole, la domanda si è distribuita in maniera piuttosto omogenea tra l'intrattenimento di Max Giusti su Rai1, quello di Crozza su La7 e i contenuti di informazione politica, tra Leader di Lucia Annunziata e Zeta di Gad Lerner.

Per l'Auditel vince Il clan dei camorristi – La fiction di Canale5, protagonista Stefano Accorsi. realizza un risultato di share similare a quello ottenuto nella scorsa settimana, con la quasi matematica certezza di un iglioramento progressivo nelle prossime settimane, così come ha detto Gianfranco Gallo, uno dei protagonisti, ai nostri microfoni: 4.597.000 telespettatori, per uno share del 17,18%. A seguire si piazza Riusciranno i nostri eroi, varietà di Rai1, anche questo stabilizzato su risultati d'ascolto standard: 3.518.000 telespettatori, share del 13,57%. Terza posizione per il più che affermato Crozza, il quale, con il suo Nel Paese delle meraviglie, si afferma con un totale di 2.979.000 telespettatori, share del 10,27%.

Per Twitter vincono #CecchiPaone e #RomaCagliari – Conosciamo il peso specifico del gioco del calcio, specie l'appeal televisivo dello sport in Italia. Ieri sera, l'anticipo di Serie A, trasmesso da Sky, è stato nei TT italiani per buona parte della serata e, di fatto, è anch'esso un evento televisivo. Tuttavia, buona mole di discussione si è generata anche sulla bella puntata di #Leader, contenuto politico di Lucia Annunziata che ha ospitato il premier Mario Monti. In particolare, grande mole di commenti ha avuto l'intervento in trasmissione di Alessandro #CecchiPaone, che ha attaccato Monti sulla sua ostilità alla felicità degli omosessuali (qui il video dell'attacco) e, più in generale, alle parti sociali laiche. In termini di ascolti, la Annunziata non è andata oltre il milione e duecentomila spettatori, il che dimostra una discrepanza tra il pubblico generalista e quello più interessato alla questione politica, in minoranza, ma anche attivo su "canali" differenti.

TwitterTel 8 febbraio: #Leader batte Il Clan dei Camorristi
TwitterTel 8 febbraio: #Leader batte Il Clan dei Camorristi
TwitterTel 1 marzo: #ultimaparola batte Il Clan dei Camorristi
TwitterTel 1 marzo: #ultimaparola batte Il Clan dei Camorristi
Anticipazioni Il Clan dei Camorristi, stasera la terza puntata
Anticipazioni Il Clan dei Camorristi, stasera la terza puntata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni