"Spiace che ironia, affetto e familiarità vengano scambiate per un insulto". Tiberio Timperi prova a spegnere così una polemica a distanza con Mara Venier nata nelle scorse ore a causa di un siparietto tra il conduttore di Unomattina in Famiglia e Gianni Ippoliti nel corso della trasmissione di questa mattina. Venier non aveva preso bene l'ironia sul suo infortunio fatta dai due e, ringraziando il sostegno di Monica Setta che l'aveva difesa, aveva duramente attaccato Timperi e Gianni Ippoliti. "Siete due poveracci", ha tuonato su Instagram la conduttrice.

E Tiberio Timperi, con un post su Instagram pubblicato alcune ore dopo, ha provato a metterci una pezza proprio scusandosi con Mara Venier e sottolineando che il siparietto nulla era se non una forma di ironia.

Perché Mara Venier ha attaccato Timperi e Ippoliti

Tutto è accaduto durante l'ultima puntata di Unomattina in famiglia e riguarda l'infortunio di Mara Venier, da due settimana in onda con un piede ingessato a causa di una frattura. Ippoliti, sfogliando le riviste patinate era caduto su una foto della conduttrice che usciva dall'ospedale sulla sedia a rotelle e aveva commentato: "Ormai è diventato un must, molte si ingessano nelle loro trasmissioni televisive". Commento che non era piaciuto alla padrona di casa,Monica Setta, che aveva subito risposto difendendo la collega conduttrice di Domenica In e dicendo che "Lei sta soffrendo ed è anche molto brava". Mara Venier, quindi, è intervenuta direttamente dai suoi social per ringraziare la collega e attaccare, invece, i due uomini. Nello screenshot in cui riprendeva la difesa di Monica Setta, infatti ha scritto: "Cari Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi non si ironizza e si ride sul dolore e la sofferenza di una persona… Siete due poveracci". Screenshot che è poi successivamente sparito dai post della conduttrice. Le scuse saranno accettate?