Un violento terremoto ha colpito l'Albania nella notte. La scossa di magnitudo 6,5 ha provocato vittime: si parla di 13 morti e 150 feriti. Dall'Italia, arriva un messaggio di sostegno da parte di Fiorello, che non solo abbraccia idealmente la popolazione locale ma si rivolge anche a Ermal Meta. Il cantante, com'è noto, è di origine albanese.

Fortissimo terremoto in Albania. 6,5 ! Poche ancora le notizie. Crolli, feriti e persone sotto le macerie. Un abbraccio fraterno a Ermal Meta.. e a tutta la popolazione Albanese..

Ermal Meta arrivò dall'Albania a 13 anni

Ermal Meta ha poi pubblicato sui social l'immagine di un cuore spezzato; ovvia la sua preoccupazione per il Paese che gli ha dato i natali. Il cantautore viene da Fier, un comune a 100 chilometri dalla capitale Tirana. Si trasferì a Bari a soli 13 anni insieme alla madre, al fratello e alla sorella, lontano dal padre, con cui non ha più rapporti. Ha ereditato dalla mamma violinista la passione per la musica  e a 16 anni ha studiato pianoforte e chitarra. Prima membro degli Ameba 4 e poi di La fame di Camilla, autore per diversi cantanti, ha sfondato come solista e ha vinto il Festival di Sanremo 2018 col brano Non mi avete fatto niente in coppia con Fabrizio Moro. "In Italia sono stato accolto benissimo da tutti, sono stato molto fortunato", raccontò Ermal nel 2017.

Il terremoto in Albania

La scossa di terremoto in Albania è stata registrata alle 2.54 e ha colpito la costa settentrionale del Paese, nelle vicinanze di Durazzo, distruggendo diversi edifici; è stata avvertita anche in Puglia, Abruzzo, Basilicata e Campania. "Stiamo lavorando per fare tutto il possibile nelle aree colpite", ha scritto su Twitter il primo ministro Edi Rama.

Albania. 💔

A post shared by Ermal Meta (@ermalmetamusic) on