Il 2 luglio 2020 è partito Temptation Island 2020, l'ottava edizione del programma, la settima da quando il programma è stato rilanciato nel 2014. Filippo Bisciglia ancora alla conduzione per una edizione che mischia coppie comuni e famose. Il risultato di questa prima puntata dell'edizione 2020 è stato di 3.698.000 spettatori netti per il 21.60%. Dati che rivelano che Temptation Island resta una granitica certezza per Canale 5.

I risultati della settima edizione di Temptation Island

Temptation Island 2019 è andato in onda dal 24 giugno al 30 luglio 2019 andando in onda il lunedì e il martedì per un totale complessivo di sei puntate. La media dei telespettatori dell'intera stagione si attestò al 23.23% di share per un netto di 3.733.000 spettatori. La prima puntata, nel dettaglio, fu seguita da 3.546.000 spettatori per il 22.64% di share.

Ascolti tv 2 luglio 2020

Sorride Temptation Island 2020 conquistando la testa degli ascolti tv della prima serata del 2 luglio 2020: 3.698.000 spettatori netti per il 21.60%. La replica di "Che Dio ci aiuti 5" è troppo distante su Rai1: 1.860.000 spettatori netti pari all’11.1% di share. Ottimi gli ascolti di "Chernobyl", l'ultima puntata su La7 fa segnare 1.177.000 spettatori netti per il 5,5% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha interessato 954.000 spettatori pari al 4.4% di share e NCIS New Orleans 800.000  per il 4.3% di share. "The Fast and the Furious: Tokyo Drift", film proposto da Italia1, fa segnare 873.000 spettatori per il 4.5% di share. "Ogni cosa è illuminata", in onda su Rai3, è stato visto da 720.000 spettatori pari ad uno share del 3.4%. Su Rete4 "La Casa fa segnare 767.000 spettatori con il 3.8% di share. "Vacanza d’Amore" ha fatto segnare l’1.9% con 387.000 spettatori. Sul Nove "Stargate" è stato visto da 362.000 spettatori per l'1.8% di share. In seconda serata, il Premio Strega 2020, vinto da Sandro Veronesi, fa segnare 321.000 spettatori per il 2.3% di share.