13 Settembre 2021
19:18

Tanya Fear è scomparsa da quattro giorni: è l’attrice di “Doctor Who” e della serie Netflix Spotless

L’attrice britannica, popolare principalmente per “Doctor Who” e per la serie Netflix “Spotless” è scomparsa a Los Angeles da ormai quattro giorni. La notizia è stata confermata dal suo portavoce e manager. La famiglia su Twitter: “Aiutateci a trovarla”. L’hashtag #FindTanyaFear è diventato virale.

Da quattro giorni, nessuno più trova Tanya Fear. L'attrice britannica, popolare principalmente per "Doctor Who", è scomparsa a Los Angeles. La notizia è stata confermata dal suo portavoce e manager. Sui social network è comparso da diverse ore l'hashtag #FindTanyaFear, i fan di tutto il mondo stanno cercando di unire le forze al fine di poter trovare l'attrice britannica.

Le parole del manager

Alex Cole, suo manager e portavoce, si è detto scioccato intervenendo in diretta nella trasmissione del mattino della ABC: "Stava bene quando l'ho vista l'ultima volta e siamo tutti preoccupati, molto preoccupati. Speriamo si tratti di un errore, un semplice errore. Speriamo di trovarla presto". Ma già dopo 48 ore, le indagini hanno cominciato a prendere in considerazione le ipotesi peggiori e meno confortanti. L'account ufficiale per le ricerche ha diramato un comunicato:

La famiglia di Tanya Fear ha chiesto al dipartimento di polizia di Los Angeles di indagare sulla scomparsa dell'attrice britannica. Tanya Fear ha lasciato il suo appartamento di Hollywood Bowl giovedì 9 settembre senza cellulare e borsa. È stata denunciata come scomparsa da un amico. La famiglia di Tanya ha contattato il Ministro degli Esteri del Regno Unito, dopodiché un agente di polizia locale del dipartimento di Los Angeles ha fatto visita a casa di Tanya, ma l'attrice non era in casa. L'ultima volta è stata vista da alcuni amici il 9 settembre, alle ore 22, a Los Angeles.

Chi è Tanya Fear

Tanyaradzwa Fear, questo il nome completo di Tanya Fear, è un'attrice di 31 anni. Popolare grazie alla serie di fantascienza "Doctor Who", serie cult della BBC, era recentemente apparsa nelle serie tv "Spotless" (Netflix) e nel drama "A moving image". È nel cast di "Kick-Ass 2" e di recente si stava dedicando alla stand-up comedy. L'attrice è stata vista l'ultima volta al negozio di alimentari di Trader Joe a Santa Monica Boulevard, da alcuni amici. La sua abitazione è poco distante e si trova nei pressi dell'Hollywood Bowl, popolarissimo teatro per concerti ed eventi.

Generazione 56K, quattro nomination ai Serial Awards per la serie The Jackal
Generazione 56K, quattro nomination ai Serial Awards per la serie The Jackal
153 di Videonews
Lucifer 6, la fine arriva il 10 settembre: lode a Netflix che ha resuscitato una serie che era morta
Lucifer 6, la fine arriva il 10 settembre: lode a Netflix che ha resuscitato una serie che era morta
Generazione 56K, quattro nomination ai Serial Awards per la serie The Jackal
Generazione 56K, quattro nomination ai Serial Awards per la serie The Jackal
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni