149 CONDIVISIONI
19 Giugno 2016
22:13

Stash dei The Kolors sputa in camera agli Mtv Awards 2016

Il frontman dei The Kolors sputa sulla telecamera agli Mtv Awards 2016, per poi non ritirare il premio. In un post, poi cancellato, contesta chi boicotta la band, ma il pubblico sui social si indigna per il suo gesto.
A cura di Andrea Parrella
149 CONDIVISIONI

Aggiornamento 22:54 – Stash pubblica sul suo profilo delle scuse rivolte al pubblico dopo lo sputo in diretta agli Mtv Awards 2016, che tanto aveva fatto discutere sui social: "A proposito di ciò che è successo questa sera sul palco degli Mtv Awards, purtroppo avete conosciuto un lato di me di cui non sono fiero e del quale mi scuso. E’ chiaro che il mio gesto non era affatto rivolto al pubblico o agli spettatori ma, a volte, quando il lavoro per il quale ti dedichi interamente viene colpito, la rabbia e la delusione che ne derivano sono così forti che ti portano ad avere una reazione di pari portata. Sono molto dispiaciuto per tutti coloro che si sono sentiti offesi dal mio comportamento".

Stash dei The Kolors da diversi minuti si è reso protagonista di un gesto in diretta televisiva che ha deluso molti fan e telespettatori della kermesse annuale, per il quale rischia di essere ricordato a lungo. Il cantante ha infatti sputato in camera durante l'esibizione e, al momento, non è ancora chiaro cosa sia successo e quali siano le motivazioni che hanno spinto il frontman della band al discutibile gesto. Al tutto si aggiunge che, con fare polemico, i componenti del gruppo sono fuggiti via dal palco alla fine dell'esecuzione di Me minus you, non ritirando il premio che li attendeva. Stash è parso decisamente su di giri durante l'esibizione e, al momento, nessuno può dire se si trattasse, o meno, di una gag.

Il post di Stash sparito: "Lo sputo era per chi ci boicotta"

Ad alimentare la curiosità sul fatto è stato un post comparso sulla pagina Faceboook ufficiale di Stash a pochi minuti dai fatti accaduti sul palco. Un post decisamente polemico che recitava così: "Lo sputo in telecamera non era per la gente che ci sostiene… Era per la gente che cerca di boicottarti senza alcun motivo. Perdonatemi… sapete come sono fatto". Il post, pochi minuti dopo, è scomparso dalla pagina del frontman della band, rendendo ancor più grandi le proporzioni di quello che è un vero e proprio caso mediatico. Cosa voleva dire con quel post Stash? Chi ha boicottato i The Kolors? Perché la band non ha ritirato il premio degli Mtv Awards?

L'indignazione dei fan: "Ingiustificabile"

La reazione sui social è stata immediata e la condanna per lo sputo del cantante non ha tardato ad arrivare. Molti, su Twitter, hanno commentato che nessun boicottaggio giustificherebbe un gesto del genere, altri ironizzano sul fatto che la sua carriera sia finita, altri sono ben più duri.

149 CONDIVISIONI
Stash sputa sulle telecamere agli MTV Awards 2016
Stash sputa sulle telecamere agli MTV Awards 2016
137.569 di Spettacolo Fanpage
MTV Awards 2016: Mengoni, Amoroso, The Kolors tra i nominati
MTV Awards 2016: Mengoni, Amoroso, The Kolors tra i nominati
Nuova polemica investe Stash e i Kolors”: “I fischi del pubblico sono stati tagliati”
Nuova polemica investe Stash e i Kolors”: “I fischi del pubblico sono stati tagliati”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni