L'imprenditore immobiliare e musicale, creatore di programmi noti in tutto il mondo come The X Factor e American Idol, è diventato padre per la prima volta ieri pomeriggio. E' stato lui stesso, con un tweet, ad annunciare la nascita di Eric, chiamato come suo padre morto più 15 anni fa. Lauren Silverman ha dato luce al bambino prima delle 17.45, a New York, ma solo dopo un paio d'ore il padre ha reso pubblica la notizia, nonostante all'esterno della struttura ospedaliera fossero appollaiati giornalisti interessati a sapere dell'evolversi della situazione. "Eric è nato alle 17.45, sta bene, è forte e bellissimo", questo il tweet dell'imprenditore, poi specificato con la specifica della derivazione paterna del suo nome.

E' un bambino che nasce da una storia travagliata, si parla di quella sentimentale con la Silverman, visto che pochi mesi fa Cowell annunciò si sarebbe preso esclusivamente cura del bambino e di sua madre, senza tuttavia continuare ad avere con lei un rapporto sentimentale. Lauren Silverman era infatti la moglie di uno dei migliori amici di Cowell, con la quale l'imprenditore iniziò una relazione clandestina, dalla quale è poi nato il bambino. Nel chiamare il bambino come suo padre Cowell sottolinea l'importanza che l'uomo ebbe per lui dal punto di vista della formazione. Anni fa, in un'intervista, il tycoon della televisione raccontò che la morte dell'uomo per infarto comportò un trauma nella sua vita di proporzioni difficilmente quantificabili, dal quale fece molta fatica a riprendersi.