Una puntata davvero speciale quella di venerdì 9 aprile di Canzone Segreta, lo show di Rai1 condotto da Serena Rossi, che inaspettatamente finisce per essere la protagonista di una delle sorprese della serata. Ignara di tutto quello che sta per accadere, la conduttrice viene letteralmente spodestata dal ruolo di padrona di casa, sottrattole da Christiane Filangieri che la fa accomodare sulla fatidica poltrona bianca, da dove l'attrice potrà godersi tutto quello che hanno preparato per lei.

La sorpresa della famiglia di Serena Rossi

Un'emozione incredibile che Serena Rossi stenta a trattenere sin dai primi momenti: "Io non sapevo niente, vi giuro, ma qui finisce male, sono convinta che mi stanno guardando dal monitor e ridono" dice in preda allo sgomento la conduttrice che si trova a dover aspettare, come i suoi ospiti, di scoprire quale sarà la sorpresa che hanno architettato per lei. Ad aprire le danze è sua sorella Ilaria, che la riporta indietro nel tempo, a quando erano appena due bambine e in Serena la passione per il canto era già così vivida, tanto da aver coinvolto tutta la sua famiglia, compresi i suoi nonni e da una di loro, infatti, riceve un affettuoso saluto in un video. Ma la vera sorpresa inizia quando si librano nello studio le note di "Io che amo solo te", una canzone importantissima per l'attrice napoletana che, non appena la vede intonata da Tosca, non riesce a trattenere qualche lacrima.

L'arrivo del compagno Davide Devenuto

Un brano bellissimo e avvolgente, cantato da una delle voci più belle della musica italiana che accompagna l'entrata sul palco di tutti coloro che hanno reso possibile questa sorpresa. Man mano, uno dopo l'altro arrivano la sorella Ilaria, gli zii Remo ed Enzo, i genitori di Serena Rossi che da tempo non incontrava e poi, l'ingresso più atteso: quello di Davide Devenuto. L'arrivo dell'attore, suo compagno ormai da più di dieci anni e padre di suo figlio Diego, scioglie letteralmente l'attrice: "Questa è la nostra canzone, la canzone di quando tutto è partito diversi anni fa, su una spiaggia dei Caraibi". 

Il duetto con Tosca

Ma le sorprese non sono finite e la vedono ancora al centro dell'attenzione, infatti, dopo aver ringraziato Tosca per la sua performance: "Io non so quando canti cosa mi provochi, mi muovi delle sensazioni dentro", ma è proprio in questo momento che la cantante avanza la sua richiesta, chiedendo alla padrona di casa dello show di accompagnarla in un duetto. "Abbiamo un amore in comune, quello per Mimì, io non l'ho mai cantata questa canzone, ma è un regalo che tu fai a me, seguimi e cantiamola insieme" così Tosca invoglia Serena Rossi a seguirla ed insieme si immergono nell'interpretazione di "Almeno tu nell'universo", dopo l'esibizione, arrivano i ringraziamenti dell'ancora scossa conduttrice: "Io sono grata ringrazio tutta la famiglia di Canzone Segreta per quello che avete organizzato perché vuol dire che mi volete un po' bene".