22 Aprile 2021
18:11

Security con Marco D’Amore, il nuovo film Sky è un thriller con Maya Sansa e Fabrizio Bentivoglio

L’attore di Gomorra è protagonista del film tratto dal romanzo di Stephen Amidon (Il capitale umano),. Un thriller Sky Original, prossimamente in onda su Sky e NOW, che sposta l’ambientazione originale a Forte dei Marmi ma si appoggia a nomi internazionali, guidati dal regista Peter Chelsom. Nel cast anche Silvia Muccino (co-sceneggiatore), Valeria Bilello e Tommaso Ragno.
A cura di Valeria Morini
Fabrizio Bentivoglio, Maya Sansa e Marco D’Amore – Foto di Peter–Chelsom
Fabrizio Bentivoglio, Maya Sansa e Marco D’Amore – Foto di Peter–Chelsom

Dopo Gomorra, arriva un'altra avventura per Marco D'Amore su Sky. Si tratta di un thriller, il nuovo film Sky Original Security, che mescola Italia e nomi internazionali e andrà in onda prossimamente in prima assoluta su Sky e Now. Al fianco dell'attore troveremo Maya Sansa, Silvio Muccino e Fabrizio Bentivoglio, mentre la regia è affidata a Peter Chelsom, cineasta britannico noto per la commedia brillante Serendipity e per il teen movie Hannah Montana. La fonte è l'omonimo romanzo di Stephen Amidon, un nome già noto al pubblico italiano: è l'autore de Il capitale umano, riadattato in un ottimo film di Paolo Virzì.

Il cast di Security

Tanti i nomi illustri coinvolti nel film. Il cast, oltre a Marco D'Amore, Maya Sansa e Silvio Muccino, comprende  Valeria Bilello, Ludovica Martino, Giulio Pranno, Tommaso Ragno, Beatrice Grannò, Antonio Zavatteri, con la già citata partecipazione di Bentivoglio. Muccino è anche co-sceneggiatore, con Peter Chelsom, Tinker Lindsay, Michele Pellegrini e Amina Grenci, da un soggetto di Chelsom, Umberto Contarello e Sara Mosetti. Il direttore della fotografia è Mauro Fiore, Oscar per il film Avatar. Il film è una produzione Vision Distribution e Indiana Production.

La trama

Marco D’Amore e Valeria Bilello – Foto di Riccardo Ghilardi
Marco D’Amore e Valeria Bilello – Foto di Riccardo Ghilardi

Il film si ambienta nella nota località toscana di Forte dei Marmi, che va a sostituire la cittadina del New England che fa da sfondo al romanzo di Amidon. Al centro del libro, una denuncia per violenze contro un uomo ricchissimo e potente: una fosca vicenda su cui indaga il responsabile dei sistemi di sicurezza delle ville della zona. Questa la sinossi del film: "In estate Forte dei Marmi è una cittadina tranquilla, un piccolo angolo di paradiso per i suoi cittadini benestanti. In inverno le giornate si accorciano, le notti si allungano e le ville diventano piccole fortezze custodite da sofisticati circuiti di telecamere di sicurezza. Questa è una storia invernale, una storia che sconvolge le vite dei propri personaggi e li cambia per sempre. Quando la paura abita all'interno delle case e delle persone, qual è il prezzo della sicurezza? ".

Silvio Muccino e Ludovica Martino – Foto di Riccardo Ghilardi
Silvio Muccino e Ludovica Martino – Foto di Riccardo Ghilardi
Sulla stessa onda, il film Netflix sull'amore teen e la distrofia muscolare in una Sicilia da sogno
Sulla stessa onda, il film Netflix sull'amore teen e la distrofia muscolare in una Sicilia da sogno
Lui è peggio di me, che cos'è il nuovo show di Marco Giallini e Giorgio Panariello
Lui è peggio di me, che cos'è il nuovo show di Marco Giallini e Giorgio Panariello
Jennifer Lopez protagonista di The Mother, un thriller ispirato al film Léon
Jennifer Lopez protagonista di The Mother, un thriller ispirato al film Léon
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni