Lo scorso lunedì si è chiusa l'Isola dei Famosi, consegnando il titolo di vincitore di questa edizione a Marco Maddaloni. Come di consueto, la puntata finale del reality condotto da Alessia Marcuzzi è seguita da una puntata speciale di Verissimo dedicata a una reunion del cast. Tradizione che non si è potuta rispettare quest'anno, viste le defezioni e i capricci di alcuni concorrenti. Perché se da una parte Marina La Rosa ha fatto saltare il tavolo dicendo di non voler partecipare alla puntata raduno con persone che non le vanno a genio (ogni riferimento a Soleil è puramente casuale), dall'altra parte non sarebbe stato possibile mettere in pratica il proposito per l'assenza all'ultimo minuto di Riccardo Fogli, costretto a dare forfait all'ultimo minuto perché molto provato fisicamente.

Ad annunciare la sua assenza è stata proprio Silvia Toffanin nel corso dell'intervista con Marina La Rosa, preannunciando che Riccardo Fogli, tra le persone con le quali l'ex Gf ha ammesso di aver avuto degli screzi, non sarebbe stato presente in trasmissione a causa delle sue condizioni di salute precarie, "molto provato fisicamente". Appuntamento che recupererà nella puntata della settimana prossima.

La Toffanin non va a fondo sulle condizioni di salute di Fogli, lasciando intendere che più che un malore si sia trattato di un affaticamento post Isola. Riccardo Fogli, 71 anni, ha dimostrato grande abnegazione, coraggio e forza nel corso delle settimane passate all'Isola dei Famosi, conquistandosi la stima e il rispetto dei suoi compagni di viaggio. Nonostante ciò, nel corso del reality ha accusato diverse volte dei problemi che lo hanno costretto a farsi visitare dai medici, per poi ritornare in gruppo dopo i dovuti controlli. Rassicurazioni sulle condizioni di salute di Fogli arrivano direttamente dai suoi post su Instagram, in cui si mostra sereno e già nostalgico per i ricordi dell'esperienza terminata da pochi giorni.