4.223 CONDIVISIONI
18 Settembre 2016
01:38

Renato Zero incanta con Arenà: perché la Rai non pensa a uno spazio tutto suo?

La serata dedicata al memorabile concerto all’Arena di Verona dell’artista emoziona “sorcini” e non. Ed è lecito chiedersi perché Renato Zero, nonostante la sua enorme caratura artistica, non abbia uno spazio tutto suo in prima serata.
A cura di Andrea Parrella
4.223 CONDIVISIONI

Incredibile con quanta semplicità una normale serata televisiva si possa trasformare in qualcosa di speciale. Altrettanto incredibile rendersi conto che la cosa accada così raramente da farsi notare. Ad esempio è accaduto stasera, 17 settembre, con la messa in onda di Arenà, il concerto di Renato Zero trasmesso da Rai 1 in un sabato di transizione di una televisione ancora parzialmente colonizzata dalle statiche programmazioni dei palinsesti convenzionali.

Un sabato normale è diventato speciale perché un solo concerto è riuscito a raccontare un personaggio che dalle nostre parti è diventato un uomo in odore di divinità. Non gli mancano i poteri sovrannaturali, quelli di agglomerare masse, di esaltare, emozionare, estasiare orde di appassionati d'ogni età ed estrazione sociale, una delle community più variegate, fedeli e accanite che si possano registrare nel panorama musicale italiano. In concerto si è visto il Renato Zero di sempre, l'autentico istrione che mai ha perso quella accezione di inconfondibile, capace di far sorridere e di emozionare in una sola serata, ospitando sul palco colleghi e artisti di ogni tipo, da Emma Marrone ad Elisa (che ha ricordato Mia Martina), per finire con Carlo Giuffrè.

Una bella serata di televisione che porta a galla delle domande, come chiedersi perché non si sia mai pensato ad uno spazio televisivo più ampio da affidare a Renato Zero. Negli ultimi anni, con Gianni Morandi e Massimo Ranieri su tutti, Rai 1 ha spesso scelto di dare spazio a grandi personaggi della musica italiana, capaci di avvicinare il pubblico moderno a quello più nostalgico. Renato Zero non necessiterebbe di provini o puntate zero (si perdoni il gioco di parole) per dimostrare di essere in grado di pensare ad un programma tutto suo. E visto che di sabato sera ce ne sono più di 50 all'anno, Rai dovrebbe pensarci, ammesso che lui accetti.

4.223 CONDIVISIONI
Le foto di Renato Zero
Le foto di Renato Zero
169.037 di Spettacolo Fanpage
Elisa omaggia Mia Martini ad Arenà, emozioni tra il pubblico di Renato Zero
Elisa omaggia Mia Martini ad Arenà, emozioni tra il pubblico di Renato Zero
Renato Zero trionfa su Raiuno: "Arenà" seguita da oltre 4 milioni di spettatori
Renato Zero trionfa su Raiuno: "Arenà" seguita da oltre 4 milioni di spettatori
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni