1.095 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
7 Dicembre 2021
00:09

Patrizia Pellegrino e il dramma della morte di suo figlio: “Come se mi avessero strappato il cuore”

Al GF Vip Patrizia Pellegrino ha raccontato la sua vita costellata di momenti difficili, dalla morte prematura di Riccardo alla malattia della figlia Arianna, fino alla lotta col tumore.
A cura di Andrea Parrella
1.095 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022
 

Patrizia Pellegrino si è raccontata ad Alfonso Signorini nella puntata del Grande Fratello Vip di lunedì 6 dicembre. La concorrente ha ripercorso i momenti difficili della sua vita, che sono stati tanti. A cominciare dalla morte di suo figlio Riccardo dieci giorni dopo la nascita: "Aveva superato la settimana, ma il giorno che sono andato a prenderlo ed è entrato Pietro dicendomi che non c'era più. È stato come se una mano mi avesse strappato il cuore da dentro, come non ci fosse più nulla di me". 

Il dolore è stato affrontato subito e dopo poco tempo ha trovato Gregory: "L'ho adottato, sono andata a prenderlo a San Pietroburgo, aveva 3 anni ma era piccolo come uno di un anno e mezzo. Dopo esserci quasi spaventati a vicenda, ho avuto l'istinto materno, l'ho preso immediatamente con me ed è stato come partorirlo". Ma la maternità è arrivata dopo alcuni anni, con la nascita di Tommaso: "Dopo aver perso Riccardo, l'arrivo di Tommy è stato meraviglioso, sentire il contatto con il figlio che ti è uscito dalla pancia è meraviglioso".

La malattia della figlia Arianna

Non meno complessa la vicenda di Arianna, visto che mentre era incinta Patrizia Pellegrino scoprì che la figlia avrebbe avuto problemi a camminare a causa di una rara malattia: "Dopo ogni operazione lei mi guardava negli occhi e mi diceva di odiarmi, perché non la accettavo per quello che era. Ma noi mamme vogliamo solo il meglio per loro, dar loro tutto per essere autonome. Per me è già perfetta e voglio solo questo". 

Patrizia Pellegrino e il tumore nel 2020

Lo scorso anno, inoltre, Patrizia Pellegrino ha dovuto affrontare una complessa operazione a causa di un tumore: "Io credevo di essere invincibile e forte, la notizia mi ha sconvolto molto. Non l'ho presa in modo passivo, l'ho detto subito ai miei figli, mentire sarebbe stato assurdo. L'ho affrontata in modo molto energico e sono qui a raccontare che pur avendo solo un rene, mi sento una donna molto fortunata".  

 
1.095 CONDIVISIONI
1281 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni