C'è chi dice che "i 60 anni sono i nuovi 40", ma nel caso di Pamela Prati si potrebbe dire che sono addirittura i "nuovi 20". Non solo la showgirl, reduce dall'importante compleanno che ha festeggiato il 26 novembre, è in forma assolutamente smagliante e vanta il fisico di una ragazzina, ma per lei si è aperto un nuovo capitolo all'insegna dell'amore e della maternità. Solo otto mesi fa, infatti, si è legata all'imprenditore edile Marco Caltagirone e con lui ha appena preso due bambini in affido. Ne ha parlato a Domenica Live:

Finalmente a 60 anni ho incontrato il vero uomo della mia vita. Lo amo da morire, è un uomo che mi sta dando quello che ho sempre desiderato, ovvero una famiglia.

I piccoli saranno protetti dai social

Nel parlare dei due bambini in affidamento, Pamela non è riuscita a trattenere le lacrime. Ha mostrato un braccialetto che i due piccoli le hanno regalato e ha spiegato che li proteggerà dall'esposizione mediatica: "Sono un bambino e una bambina, di 11 e 6 anni. Neanche a farlo apposta, lei è una ballerina. Voglio tutelarli dal gossip e dai social. Ringrazio Dio di avermi dato quest'uomo e questi bambini".

Pamela Prati scoppia in lacrime per il regalo del compagno

Il compagno di Pamela ha inoltre mandato in studio una lettera d'amore e un regalo (la chiave della casa in cui andranno a vivere). La Prati si è nuovamente commossa e ha svelato che lei e Caltagirone si sposeranno presto, per coronare un amore fortissimo. Per lei sarà il secondo matrimonio, dopo quello con Daniel Sebastian Jabir durato dal 2009 al 2011.

È come se ci fossimo amati in altre vite. Lui ha 53 anni, è me al maschile. È persino riuscito a farmi prendere il treno per la prima volta dopo 30 anni, sapete che sono claustrofobica. L'anello che mi ha regalato è una fede matrimoniale, col mio nome. Lui ha quella col mio. Presto ci sposeremo, ma ci consideriamo già sposati. L'ho conosciuto 8 mesi fa, è stato più di un colpo di fulmine. Ci siamo cercati tutta la vita e appena ci siamo trovati ci siamo riconosciuti.