8 Settembre 2014
18:32

Miss Italia 2014: le finaliste non sono sposate, studiano e guardano il tg

A pochi giorni dalla finale di Miss Italia, sono state divulgate le statistiche che delineano il profilo generale delle 24 finaliste. Le ragazze studiano, preferiscono il telegiornale agli altri programmi televisivi e sono sempre meno tatuate.
A cura di Daniela Seclì

Il 14 settembre andrà in onda la finale di Miss Italia. Le 24 finaliste si preparano ad affrontare quest'avventura televisiva che porterà all'incoronazione della più bella d'Italia. Vengono divulgate, intanto, le statistiche che tracciano un profilo generale delle ragazze che quest'anno sono riuscite ad approdare sul palco del concorso di bellezza.

Tutte le miss studiano e alcune lavorano – Tutte le ragazze che prenderanno parte alla finale sono delle studentesse. Nove di loro frequentano il liceo, sette sono universitarie, altre sette frequentano l'Istituto Tecnico, mentre una di loro sta frequentando un corso professionale. Sette delle finaliste, oltre a studiare hanno anche un lavoro. I loro impieghi sono: modella, hostess, commessa, cameriera, baby sitter, tecnico di laboratorio chimico, mentre una ragazza è una ballerina professionista.

Tutte le finaliste usano Facebook e leggono i giornali online –  Tutte le finaliste hanno un profilo su Facebook. Però non trascorrono ore e ore collegate al social network, ma lo usano il tempo necessario per restare in contatto con amici o familiari che vivono lontano da loro. Tutte, inoltre, si tengono informate tramite i quotidiani, soprattutto online. Il telegiornale, infine, viene indicato come il programma a cui sono più interessate, mentre va scemando l'attenzione per gli altri programmi televisivi.

Nessuna di loro è alta meno di 170 cm – Le ragazze meno alte del concorso sono Sara Nervo, Matilde Silingardi e Deborah Messina che si attestano attorno al metro e 70. Le più alte, invece, sono Giorgia Orlandi e Rosaria Aprea (180 cm).

Gli occhi e i capelli delle miss – Parlando dell'aspetto fisico, le 24 ragazze riescono a rispecchiare ogni tipo di bellezza. Per quanto riguarda gli occhi, 16 ragazze hanno gli occhi marroni, 4 verdi, 3 azzurri e una nocciola. Tra le finaliste, inoltre, ci sono 12 ragazze con i capelli castani, 10 bionde e due con i capelli neri.

Sempre meno i tatuaggi –  Il numero dei tatuaggi è il più basso di tutte le edizioni. Solo quattro ragazze su ventiquattro infatti ne hanno uno. Sara Affi Fella ha una farfalla sul polso e la frase “let me dream”; Veronica Fedolfi ha tatuato la scritta “stand by me” ad un piede, Soleil Anastasia Sorge ha la scritta in tibetano ‘Om Mani Padme Hum’, cioè ‘concedimi l’ispirazione per ottenere l’unione di metodo e saggezza’ mentre Rosaria Aprea porta un simbolo personale della libertà ad un polso.

Nessuna fede al dito – Nel 1994 furono ammesse al concorso anche le ragazze sposate. Quest'anno, però, nessuna delle finaliste porta la fede nuziale e soltanto una di loro, Rosaria Aprea, ha un figlio

Il motto delle miss – Tutte le ragazze hanno un motto personale. Ci sono i classici come “mai dire mai”, “per aspera ad astra” e “memento audere semper”. Altre frasi per darsi coraggio e carica, invece, sono: “siamo in ballo …balliamo!”, “sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”, “l’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare”, “i veri campioni giocano per vincere”, “la vera libertà è essere liberi di scegliere sempre”.

Le 8 finaliste di Miss Italia 2014
Le 8 finaliste di Miss Italia 2014
28.094 di Spettacolo Fanpage
Le 5 finaliste di Miss Italia 2014
Le 5 finaliste di Miss Italia 2014
56.801 di Spettacolo Fanpage
Le 24 finaliste di Miss Italia
Le 24 finaliste di Miss Italia
23.498 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni