Martina Colombari è intervenuta ospite a Domenica Live del 9 aprile, raccontando carriera e vita privata. La ex Miss Italia è partita dalla giovinezza vissuta a Riccione, confessando a sorpresa di essere stata "bruttina" in passato:

Da ragazzina non ero proprio un fiore. Avevo gli occhiali bifocali e un occhio pigro. Non potevo andare a ballare il sabato sera ma solo la domenica pomeriggio, non andavo in gita perché la mamma era terrorizzata dagli incidenti.

Miss Italia e l'amore con Alberto Tomba

La celebrità è arrivata nel 1991, con la vittoria a Miss Italia. Il trionfo, appena 16enne, non solo fu il trampolino di lancio per una carriera di modella, attrice e showgirl, ma gli regalò la sua prima storia d'amore, con lo sciatore Alberto Tomba.

Avevo 16 anni. Mi incoronò Alain Delon, ma all'epoca il mio mito era il figlio di Delon. La diplomazia non era il mio forte, tanto che in conferenza stampa dissi che sembrava mio nonno! Tra i giurati c'era Alberto Tomba, che mi offrì una camomilla la sera prima della finale. Nacque l'amore, fu il mio primo vero fidanzato ed è durata tre anni. Non era un legame da gossip.

Il matrimonio con Billy Costacurta

La D'Urso ha confessato che proprio in quello stesso periodo era fidanzata con Marco, fratello di Tomba. Infine, dopo un anno da single, Martina ha incontrato l'amore della sua vita, Billy Costacurta.

Siamo insieme dal '96 e sposati da 12 anni. Dopo una piccola crisi, sono rimasta incinta. Quando è nato Achille, Billy era in sala operatoria. Però secondo lui da piccolo era bruttissimo. Per me è bellissimo, anche se mi fa impazzire!