7 Aprile 2017
15:20

Mario Serpa: “Dopo Uomini e Donne il mio sentimento per Claudio è cresciuto, il suo no”

Mario Serpa interviene a Verissimo in merito alla rottura con Claudio Sona. “Io e Claudio abbiamo caratteri completamente diversi, ma se c’è il sentimento i problemi si risolvono” ha tuonato parlando della fine della loro storia d’amore, nata negli studi di Uomini e Donne.

Dopo aver ospitato Claudio Sona (il protagonista della prima edizione del trono gay di ‘Uomini e Donne’), a Verissimo racconta la sua versione sulla fine della loro storia d’amore l’ex compagno Mario Serpa. In studio Mario dichiara: “Non c'era tutto questo sentimento da parte sua, necessario per affrontare le problematiche. Se io do 100 e lui 50, c'è una differenza. Non c'è un carnefice, né una vittima. È venuta a mancare un po’ la fiducia da parte mia nei suoi confronti. Sono stato molto male per la fine della nostra storia, ma non si muore per amore, la vita va avanti. È andata”.

"Io ero affettuoso, lui era di ghiaccio"

Sulle cause di questa crisi Mario, dopo la spiegazione di Claudio della settimana scorsa, specifica: “All'inizio era tutto bello ma io e Claudio abbiamo caratteri completamente diversi. Usciti da ‘Uomini e Donne’, che è un po’ una favola, da parte mia il sentimento è cresciuto, da parte sua no. Se c’è il sentimento i problemi si risolvono. Non so a cosa si riferisse quando ha detto che c'erano problemi di intimità. Io cercavo un tipo di amore diverso. Io sono affettuoso, di pancia, lui è freddo, di ghiaccio. Cerco un amore che mi comprenda, che mi dia conferme, cerco affetto. Non gli voglio assolutamente male. Gli auguro tutto il bene di questo mondo. Io non cambio per nessuno. Un terzo incomodo? Che io sappia no. Lui mi ha dato le sue spiegazioni, io resto della mia idea".

Un amore, quello tra Claudio e Mario, che ha fatto sognare il pubblico che li seguiva nel programma di Maria De Filippi e li adora sui social, dove la coppia è soprannominata “I Clario”. A tal proposito Mario confessa: “È stata la storia più emozionante della mia vita, ma abbiamo messo un punto, basta! L'ho sentito l'ultima volta 20 giorni fa, per recuperare delle cose a casa sua. Poi ci siamo visti alle Olimpiadi della Tv, ci siamo visti poco però, perché io facevo delle cose e lui altre".

"Quando ho detto a mia madre che ero gay ha pianto, oggi mi ama così come sono"

Infine, ha raccontato come ha parlato della sua sessualità alla famiglia: "All'inizio facevo fatica ad accettare la mia sessualità, avevo paura del giudizio degli altri. Con ‘Uomini e Donne', ho trovato molto affetto da parte di tutte le persone che mi stanno vicino, così ho capito che era un problema più per me, che per gli altri. Mia madre all'inizio l'ha presa malissimo, piangeva tutti i giorni, mi chiamava per chiedermi se fosse vero. A mia sorella è preso un colpo. Oggi mi vogliono bene per quello che sono".

Uomini e Donne: Claudio Sona ha scelto Mario Serpa che ha risposto sì
Uomini e Donne: Claudio Sona ha scelto Mario Serpa che ha risposto sì
Mario Serpa opinionista di 'Uomini e Donne' senza Claudio Sona
Mario Serpa opinionista di 'Uomini e Donne' senza Claudio Sona
Uomini e Donne - La scelta di Claudio Sona è Mario Serpa (DIRETTA LIVE)
Uomini e Donne - La scelta di Claudio Sona è Mario Serpa (DIRETTA LIVE)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni