Martedì 11 febbraio, Rai1 lascia spazio a ‘Mai scherzare con le stelle‘. La commedia romantica in onda dalle ore 21:25 rientra nel ciclo ‘Purché finisca bene‘, dunque si propone di raccontare il vivere quotidiano assicurando agli spettatori il lieto fine. Nel film ‘Mai scherzare con le stelle', un'astrologa e netturbina si imbatterà in un ricercatore di robotica e saranno scintille.

La trama del film ‘Mai scherzare con le stelle'

Ines, una giovane netturbina con la passione per gli oroscopi, fa i conti con un tubo rotto nel suo appartamento. Le perdite danneggiano anche l'appartamento di Alfredo, un ricercatore di robotica dell'Università. I due sono costretti a relazionarsi per questo inconveniente e sembrano detestarsi sin dal primo istante. A cambiare le cose, sarà l'arrivo dei genitori adottivi di Ines, Marina e Antonio. Ines sarà costretta a chiedere ospitalità ad Alfredo e i genitori si convinceranno che i due siano fidanzati. Ines e Alfredo glielo lasceranno credere. L'astrologa, riconoscente al vicino, tenterà di aiutarlo in un importante progetto lavorativo che un'affascinante collega sta tentando in tutti i modi di sabotare. Il regista Matteo Oleotto ha spiegato:

"La cosa che m'interessava di più era trovare una strada originale per far avvicinare i due protagonisti. Nel genere commedia romantica tutti sanno che i due protagonisti prima o poi si innamoreranno, il gioco però è capire come si ameranno e attraverso quali strade".

Il cast del film del ciclo ‘Purché finisca bene'

La regia del film è di Matteo Oleotto. Pilar Fogliati interpreta Ines; Alessandro Roja interpreta Alfredo; Emanuela Grimalda interpreta Marina; Maurizio Fanin interpreta Antonio; Carlotta Natoli interpreta Rosalyn; Fiorenza Pieri interpreta Erika; Ariella Reggio interpreta Luisa; Adriano Pantaleo interpreta Roberto.