21 Giugno 2021
19:27

Luciano Spinelli disegna il suo coming out: “Sono gay, ma prima di questo sono Luciano”

Lo youtuber, voce dell’ultimo film Disney-Pixar, ha raccontato e disegnato il suo coming out su Youtube: “Ho capito chi sono e ho imparato ad amarmi ed apprezzarmi, orgoglioso di me stesso. Non c’è niente di sbagliato. Sono gay, ma prima di tutto sono Luciano”. L’affetto dei fan: “Siamo fieri di te”.

Quasi 750 mila iscritti solo su Youtube, un fenomeno vero del web tra TikTok e Instagram (due milioni di follower), voce di uno dei personaggi di Luca, l'ultimo lungometraggio animato Disney-Pixar, Luciano Spinelli ha "letteralmente" disegnato il suo coming out. Il risultato è stato una "botta" di cuori e di affetto che i fan che lo seguono gli hanno subito dimostrato. Lui lo dice chiaro e tondo alla fine del video, che dopo un lungo percorso di consapevolezza, dopo aver incontrato il completo sostegno dei suoi genitori e dei rispettivi compagni, ha deciso di fare il passo ufficiale: "Sono gay, ma prima di questo sono Luciano". 

Le parole di Luciano Spinelli

Il racconto di Luciano Spinelli ha numerosi punti in comune con storie come la sua. Da piccolo, era molto più sensibile rispetto agli altri, preferiva La Sirenetta alle macchinine, si immaginava vestito da principessa a Carnevale. L'arrivo della pubertà e la paura di essere preso di mira per i propri sentimenti dai bulli, hanno ulteriormente ritardato le cose: "Avevo paura di essere diverso e di essere sbagliato". Ma quando arriva l'estate, la cotta è per un ragazzo.

Finisco il secondo anno di superiori e finalmente inizia l'estate. Sono la persona più felice del mondo. Mare, sole e…un ragazzo. Proprio un ragazzo. Molto carino. Passavamo del tempo insieme e piano piano sentivo che qualcosa si stava riaccendendo. Provavo emozioni che mi ero ripromesso di non far tornare più, ma come si dice: al cuor non si comanda. Inizio finalmente a dare ascolto a quello che mi fa stare bene.

"Ho capito chi sono e sono orgoglioso di me stesso"

Il video pubblicato su Youtube (embed a fondo pezzo) si conclude con una vera e propria apertura di Luciano Spinelli. Un messaggio importante, una testimonianza che può servire a tutti quei ragazzi e ragazze che ancora provano difficoltà ad accettare la naturalezza dei propri sentimenti.

Non volevo darmi etichette, non volevo usare una cosa così importante solo per far parlare di me. Volevo essere Luciano e basta, farmi conoscere prima di tutto per quello che facevo. Con il percorso sui social ho avuto l’opportunità di fare tantissime esperienze, questo mi ha dato la possibilità di aprire ancora di più la mia mente. Grazie a questo percorso sono la persona che sono oggi. Negli anni ho capito che questo periodo mi è servito, ciascuno ha bisogno dei propri tempi, non bisogna avere fretta. Sono cresciuto, mi sono innamorato e ho avuto le mie delusioni. Ho riso e ho pianto, ho conosciuto e lasciato andare tante persone. Ho capito chi sono e ho imparato ad amarmi ed apprezzarmi, orgoglioso di me stesso. Non c’è niente di sbagliato. Sono gay, ma prima di tutto sono Luciano.

La prima foto di coppia di Manuela Carriero e Luciano Punzo dopo Temptation Island
La prima foto di coppia di Manuela Carriero e Luciano Punzo dopo Temptation Island
Le foto di Luciano Punzo
Le foto di Luciano Punzo
310.127 di Spettacolo Fanpage
I tentatori Luciano e Davide cantano un successo di Gigi D'Alessio
I tentatori Luciano e Davide cantano un successo di Gigi D'Alessio
14.140 di Viral Show
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni