16 marzo 22:42 Pippo Baudo a Sanremo Young pensando all’originale: “Ringrazio Baglioni, stare qui è la mia vita”

È il momento di Pippo Baudo di tornare sul palco dell'Ariston, il suo palco. Il conduttore: "Tornare a Sanremo ringiovanisce. Ho presentato 13 Festival. Ne approfitto per ringraziare Claudio Baglioni. Mi ha invitato e mi è piaciuto tantissimo. Stare qua è la mia vita. A Pippo va il compito di assegnare un brano a ognuno dei finalisti. A Renda va L'immensità. Grandi applausi per lui. Masini ancora polemico: "Continua a spostare il microfono quando deve tirare fuori la voce, deve tenerlo attaccato". PEr lui c'è un unico 10, quello di Rocco Hunt. Gli altri voti vanno dall'8 al 9.

16 marzo 22:27 Elena canta con Paoli, Masini: “I cantanti da pianobar non hanno personalità”.

L'ultima a esibirsi è Elena Manuele. "Inizialmente non avevo metabolizzato, ma adesso cerco di viverla al massimo" dichiara la giovane artista. Si esibisce con Gino Paoli. Il pubblico e l'academy sono in piedi. L'esibizione è splendida e i due la concludono abbracciandosi. Clerici: "Mi sono commossa io e si è commosso anche Gino". Masini: "Sono obiettivo. Elena ha cantato due canzoni di un artista immenso e cantare le sue canzoni non è facile. Per cantarle non devi avere personalità, dei essere una cantante da pianobar. Lei ha avuto qualche problema tecnico ed è stata imprecisa". Zanicchi: "Questa ragazzina ha scalato l'Everest". Vogliono farle rifare la strofa ma Paoli si oppone: "La ragazzina è una professionista, non ha sbagliato niente". Per Elena, purtroppo, arrivano i voti più bassi. Masini: "Purtroppo, per problemi tecnici, ci sono state delle imprecisioni. Dobbiamo essere oggettivi. Potenzialmente, la ragazza è strepitosa". Infastidito Paoli: "Ci sono quelli che cantano perfetti e non dicono un ca*** e poi ci sono gli interpreti". Maionchi: "Gino ha ragione, ma forse lei è troppo giovane per comunicare con queste canzoni". Replica Paoli: "Io quando ascolto, di solito mi annoio. Ci sono cose alle quali non darei nemmeno 3. Avete davanti un'interprete. In Italia ce ne sono un paio, quelli di una volta. Quando vedete un'interprete, dovreste darle tutti 9 o 10".

16 marzo 22:10 Canta Leonardo, piange il maestro Diego Basso: fischiato Masini per il voto più basso

Il prossimo a cantare è Leonardo De Andreis. Il giovane artista è soddisfatto: "Se non dovessi vincere sarei felice lo stesso, ho vissuto mesi di musica. Cercherò di impegnarmi ancora di più per arrivare dove voglio arrivare". Con lui cantano The Kolors con Frida (Mai, mai mai). Stash è il primo a complimentarsi con Leo: "Sei stato grande!". Ricchi e Poveri: "Leo, questo è il tuo genere". Mietta: "Lui ha fatto il percorso più importante tra tutti. Ha sviluppato man mano un'idea di ciò che voleva essere. Sei stati un esempio". D'Avena: "Condivido le parole di Mietta. La musica fa uscire l'anima, questa sera mi hai dato delle emozioni fortissime perché è uscito il tuo cuore. La timbrica è la tua particolarità". Piange il maestro Diego Basso: "Per noi che lavoriamo con i ragazzi da un po', è stato meraviglioso". Voti alti per lui, quello più basso lo assegna Masini ed è un 7. Fischia il pubblico. "Eri in anticipo" spiega il giurato. Stash difende Leonardo.