È stata una delle serie più accattivanti nate dal genio di Shonda Rhimes, una serie che ha appassionato milioni di fan in tutto il mondo, che ha tenuto col fiato sospeso coloro che una volta guardato il primo episodio non hanno potuto più farne a meno. Stiamo parlando de "Le regole del delitto perfetto" la serie con protagonista Viola Davis che è arrivata alla sua sesta stagione, torna oggi, mercoledì 27 novembre su Fox.

Un successo durato sei stagioni

Chi è arrivato alla quinta stagione non può, assolutamente fermarsi, senza vedere il sesto capitolo di "How Get Away with Murder" la serie con protagonista una strepitosa Viola Davis che per questo ruolo ha vinto anche un Emmy Awards. La serie era dotata di tutte le caratteristiche che avrebbero contribuito a renderla un successo quasi planetario: una storia avvincente, misteri, intrighi, amore, sesso, menzogne e delitti, il tutto ordito nel migliore dei modi, con una trama fittissima. La professoressa e avvocato Annalise Keating e i suoi studenti, quindi, sono pronti a tornare con dei nuovi avvincenti episodi che porteranno alla fine di questa lunga ed intricata storia partita con l'assassinio di Sam, il marito della Keating la cui morte è stata la miccia che ha innescato tutta la storia. In un andirivieni di flashback, di scoperte pericolose e di storie intrecciate le une con le altre ecco che i cinque protagonisti provano a lasciarsi alle spalle quel delitto che, in fin dei conti, li terrà uniti per sempre, con la paura di essere scoperti da un momento all'altro.

Puntate e trama

Anche la sesta stagione si compone di 15 episodi, in America i primi cinque sono già stati trasmessi dalla nota emittente televisiva, mentre gli altri andranno in onda fino ad aprile, dopo la consueta pausa tra la prima e la seconda parte della stagione. In Italia, invece, la serie arriva oggi 27 novembre e gli altri episodi saranno trasmessi fino al 18 dicembre, per seguire lo schema d'oltreoceano. La prima puntata della nuova stagione ripercorrerà ciò che è accaduto nella precedente, conclusasi con la scomparsa di Laurel e di suo figlio Christopher. Altre figure, finalmente, si delineeranno nel corso delle puntate, come il personaggio di Gabriel, il figlio segreto di Sam arrivato proprio per scoprire qualcosa sulla morte improvvisa del padre, nella quinta stagione. Annalise, invece, sembrava essersi ripulita dalla sua dipendenza dall'alcol, ma la morte del dirigente dello studio legale Caplan and Gold, con cui aveva instaurato un rapporto di fiducia la getterà in una profonda crisi, tanto da decidere di chiudersi in un centro di riabilitazione, per poi tornare all'attacco e combattere i suoi nemici, sempre spinta dalla necessità di dover dare ai suoi studenti una vita migliore, lontano da timori e preoccupazioni.