12 Aprile 2016
20:15

Laura e Paola conduttrici di Sanremo 2017? “Ce l’hanno buttata lì, ma fa paura”

Dopo il successo di “Laura & Paola”, la Pausini confessa la proposta ricevuta dalla Rai per il Festival di Sanremo: “Ci hanno chiesto:’Cosa fate a febbraio?’ Sono lusingata, ma mi farebbe paura”. E Paola svela il loro segreto: “Ci compensiamo perfettamente. E gli ascolti non sono tutto”.
A cura di Valeria Morini

In attesa della terza e ultima puntata di "Laura & Paola", in onda venerdì 15 aprile su Raiuno, le due eroine assolute dello show Laura Pausini e Paola Cortellesi si godono gli ottimi riscontri di pubblico e critica e si raccontano  in un'intervista rilasciata al settimanale Oggi. A spiegare il segreto della loro alchimia è la Cortellesi:

Laura è un'entusiasta, un vulcano, apre le braccia e va. Io sono riservata e a volte anche un po' legnosa. Ci compensiamo perfettamente. Non avrei potuto mai fare questo spettacolo se non con lei. Laura è la forza, io il metodo.

Visto il successo di "Laura & Paola", che frulla numeri musicali a sketch, monologhi e ospitate illustri, gira già voce che si stia pensando proprio alla coppia Pausini/Cortellesi per il Festival di Sanremo. L'ipotesi di vederle al fianco di Carlo Conti (o, magari, in un futuro prossimo, da sole sul palco dell'Ariston come conduttrici) non è così lontana, come rivela Laura Pausini:

In realtà ce l’hanno già buttata lì. Ci hanno chiesto: "Cosa fate a febbraio?" Sono lusingata, ma mi farebbe paura.

Sanremo o no, è difficile pensare che l'esperimento in tre puntate resti un caso isolato. L'inedita coppia formata dalla cantante riminese e dall'attrice romana è ormai molto corteggiata dalla Rai e la stessa Pausini sembra entusiasta all'idea di un ritorno insieme: "Non so come farò a stare senza Paola. Fosse per me farei altre dieci puntate".

"L'Auditel? Ci sono cose più importanti"

Dopo i 5,7 milioni di spettatori conquistati nella puntata di apertura (con il 24% di share e vittoria nella gara d'ascolti) e i 4,9 della seconda serata il bilancio Auditel è buono. Gli ascolti, però non sono tutto. Dice Paola:

Non voglio sembrare snob, ma non ho l’ossessione degli ascolti. Per me conta altro. Per esempio, un’insegnante su Facebook ha scritto che i ragazzi della sua classe più indisciplinata si sono messi ad ascoltare con attenzione le mie parole sul bullismo. Sono queste le cose che restano.

Cosa hanno imparato l'una dall'altra? Lo spiega la Cortellesi:

Laura ha tentato di farmi diventare più social: ho aperto un profilo Twitter e ogni tanto scrivo un messaggio tremando. Io vorrei insegnarle a darsi una calmata e a fare più sport.

"Laura e Paola", anticipazioni e ospiti dello show di Laura Pausini e Paola Cortellesi
Laura & Paola, la prima puntata del 1 aprile (LIVE)
Laura & Paola, la prima puntata del 1 aprile (LIVE)
Bova, Bocelli e Mengoni i primi ospiti di
Bova, Bocelli e Mengoni i primi ospiti di "Laura&Paola"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni