27 Ottobre 2021
15:42

Laura Colucci di Non è la Rai accusata di non pagare l’affitto, la rissa in tv: “Ignobile e pazza”

Laura Colucci, che di recente ha rivolto pesanti accuse a Non è la Rai e Gianni Boncompagni, è stata suo malgrado protagonista di un servizio de Le Iene. Una donna, Daniela Lilli, l’ha accusata di avere preso in affitto la sua villa ma di non pagare da almeno 11 mesi. Il Tribunale di Roma ha convalidato lo sfratto per morosità. Le due hanno avuto un acceso scontro in tv.
A cura di Daniela Seclì

Le Iene hanno fatto visita a Laura Colucci. L'ex ragazza di Non è la Rai è finita sui giornali di recente, perché ha rivolto pesanti accuse al programma di Gianni Boncompagni, sostenendo che ad alcune ragazze sia stato richiesto sesso in cambio di visibilità. Alessandro De Giuseppe, inviato del programma di Italia1, si è recato da lei e non solo per questo motivo. Ma andiamo con ordine.

Laura Colucci e le accuse a Gianni Boncompagni

Ai microfoni de Le Iene, Laura Colucci ha ribadito la sua versione su quanto sarebbe accaduto ai tempi di Non è la Rai. La donna, che oggi sostiene di lavorare nel campo assicurativo, ha spiegato che Gianni Boncompagni scelse un gruppo di ragazze che sembravano avere le giuste caratteristiche per lavorare nel mondo dello spettacolo:

"Io facevo parte di questo gruppetto. A un certo punto, Boncompagni chiese di vederci a casa sua. E quindi andammo là. Lui si divertì tanto e quindi da quella sera poi ci ha preso gusto. Domani a casa di Gianni, sabato a casa di Gianni e poi la prossima settimana a casa di Gianni. Ad un certo punto, mi sono rotta il caz**. Cioè a me non me ne fot** un caz** di andare a casa di Boncompagni. Mi hanno detto: "Ah guarda, a tuo rischio e pericolo". Non ci sono andata e sono finita. Non c'è mai stato sesso…era tutto un po' sottinteso, capito? Dopo cena tirava fuori il barattolo della Nutella. Se lo passavano con questo cucchiaino…facevano i giochetti con la linguetta. Lui voleva questo rapporto morboso, ci arrivava che non era una cosa normale, penso".

L'accusa a Laura Colucci: "Prende ville in affitto ma non paga"

Laura Colucci ai tempi di Non è la Rai
Laura Colucci ai tempi di Non è la Rai

La redazione de Le Iene, dopo aver avuto un primo contatto con Laura Colucci, ha ricevuto una mail dalla signora Daniela Lilli che accusava la donna di essere solita prendere case in affitto e poi non pagare. Nella mail si leggeva: "Nel nostro caso non paga da quasi un anno. Non paga le bollette di gas e luce. Non abita da oltre tre mesi nella nostra casa concessa in affitto, ma non consegna le chiavi per cattiveria e dispetto. Mi deve più di 20 mila euro".

Daniela Lilli, poi, è stata intervistata da Le Iene e ha sostenuto che Laura Colucci non pagherebbe da 11 mesi l'affitto di 1750 euro. La sua versione sarebbe confermata dal Tribunale Civile di Roma, che ha certificato che da novembre 2020, Colucci non avrebbe più corrisposto la cifra dell'affitto, né avrebbe pagato le bollette e ciò avrebbe messo nei guai i proprietari della villa, che avrebbero ricevuto continuamente "ingiunzioni di pagamento". Il Tribunale di Roma ha convalidato lo sfratto per morosità:

"Non solo non ci pagava da 11 mesi ma voleva pure una buonuscita. Le abbiamo offerto 1500 euro, ma non ha accettato. Voleva 3500 euro. Visto che non glieli abbiamo dati, si è tenuta la casa. Prende il reddito di cittadinanza, una persona che prende in affitto una villa, ma chiede il reddito di cittadinanza è tutto dire".

Lo scontro tra Laura Colucci e la proprietaria della villa

Così Le Iene, hanno invitato Laura Colucci in studio, fingendo di volerla intervistare riguardo a Non è la Rai. Poi, Alessandro De Giuseppe le ha mostrato la segnalazione di Daniela Lilli. La donna ha replicato con la sua versione dei fatti:

"Sono una famiglia di pazzi. Ho passato le pene dell'inferno. La caldaia non funzionava, non mi hanno sistemato il giardino. Ogni cosa che chiedevo, dicevano che era a carico mio. Ho dovuto fare tutta la parte che confinava con loro con il cartongesso perché lei dalla mattina alla sera dava colpi al muro. Io l'affitto gliel'ho pagato fino a febbraio scorso!"

Quando Daniela Lilli le ha sentito dire che ha pagato anche le bollette, è esplosa: "Bugiarda, falsa, bastar*a". Laura Colucci ha anche negato di percepire il reddito di cittadinanza, ma l'INPS ha confermato di versarlo "con importo di 500 euro". Daniela Lilli poi l'ha incontrata e si è scagliata contro di lei:

"Tu sei una pazza che non mi restituisci le chiavi. Questa è correttezza? Tu sei una persona ignobile. Io prendo le pastiglie per dormire per colpa tua".

E la Colucci di rimando: "Le hai sempre prese perché sei una psicopatica". Poi l'ha accusata di essersi presa i soldi dell'affitto in contanti e per questo non risulterebbero i pagamenti: "Non mi ha dato nessuna ricevuta". Poco prima aveva dichiarato l'esatto contrario: "Ho tutte le ricevute". Insomma, le due donne hanno discusso, mantenendosi ognuna sulla propria posizione.

Non è la Rai, Pamela Petrarolo sullo sfogo di Laura Colucci: "Follia, Boncompagni non era un mostro"
Non è la Rai, Pamela Petrarolo sullo sfogo di Laura Colucci: "Follia, Boncompagni non era un mostro"
Laura Colucci 30 anni dopo Non è la Rai: "Non era una favola, ho visto cose vomitevoli"
Laura Colucci 30 anni dopo Non è la Rai: "Non era una favola, ho visto cose vomitevoli"
Cancellato il concerto di Bello Figo: "Incita al sesso e a non pagare l'affitto"
Cancellato il concerto di Bello Figo: "Incita al sesso e a non pagare l'affitto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni