Mercoledì 11 settembre, andrà in onda su Canale5, l'ultima puntata della serie televisiva ‘La verità sul caso Harry Quebert‘. Gli spettatori potranno assistere all'ottavo, al nono e al decimo episodio. È arrivato il momento di scoprire l'identità dell'assassino di Nola Kellergan. In questo articolo sono presenti spoiler. Sveleremo, infatti, il nome di chi ha ucciso la quindicenne.

Anticipazioni episodio 8 – Nola ha ucciso sua madre

Sommerdale 1975 – Tamara Quinn conserva il foglio trafugato in casa di Harry, nel quale lo scrittore parla dell'amore che prova per Nola. La donna lo porta dal Capitano Gareth Pratt, che le consiglia di metterlo al sicuro in cassaforte. Nola, che ascolta la conversazione, convince il marito di Tamara a recuperare la lettera e distruggerla. 2008 – La grafia della dedica impressa sul manoscritto trovato con il corpo di Nola è di Luther Caleb. Così, Quebert viene assolto e Caleb, ormai morto, ritenuto l'assassino di Nola. 2008 – Marcus scopre che la madre di Nola è morta ben nove anni prima che la figlia scomparisse. Dunque, non può essere stata lei a causare i lividi sul corpo della ragazza. Indagando, viene a sapere che Nola, quando era ancora una bambina, ha appiccato un incendio in cui è morta sua madre. Da allora, ha iniziato a infliggersi delle punizioni attribuendole alla defunta.

Anticipazioni episodio 9 – arrestato Bobbo Quinn

Il padre di Nola conferma la storia che Marcus ha appreso su sua figlia. Svela anche di essere in possesso delle lettere che Harry Quebert scriveva alla quindicenne e nell'ultima, lo scrittore sembrava intenzionato a lasciarla. Intanto Bobbo Quinn, marito di Tamara, viene arrestato. La polizia, infatti, ottiene una foto in cui posa accanto a una Monte Carlo nera, l'auto dell'assassino di Nola. L'uomo confessa di essere stato lui a uccidere sia la Kellergan che la signora Cooper. Osservando bene la foto, però, un dettaglio mostra inequivocabilmente che è stata scattata nel 1974 e non nel 1975, anno della scomparsa della quindicenne. Bobbo Quinn non è più intenzionato a rispondere.

Travis Dawn nel 1975 e nel 2008
in foto: Travis Dawn nel 1975 e nel 2008

Anticipazioni episodio 10 – l'assassino di Nola Kellergan

Dopo la scoperta che ‘Le origini del male' è stato scritto da Luther Caleb e non da Harry Quebert, un lungo flashback svela cosa è accaduto nella notte della morte di Nola Kellergan. La quindicenne ha una violenta crisi dopo aver letto una lettera in cui Harry Quebert sembra volerla lasciare. In realtà, è stata scritta da Caleb che sperava di separarli. Vedendola stare male, Luther le svela la verità e si offre di portarla nel motel dove doveva incontrare Harry per fuggire insieme. Mentre si dirigono al luogo dell'incontro, vengono intercettati da Travis Dawn. Il poliziotto detesta Caleb per essersi avvicinato alla sua Jenny. Così, si reca alla casa della signora Cooper e chiama il suo superiore Gareth Pratt perché lo raggiunga. È convinto che Luther voglia fare del male a Nola. Caleb chiede a Nola di scappare e mettersi in salvo, ma quando la quindicenne nota che Pratt e Dawn stanno uccidendo Luther a manganellate, corre dalla signora Cooper e le chiede di usare il telefono per chiamare la polizia. È lo stesso Travis Dawn a presentarsi alla porta della Cooper e a freddarla con un colpo di pistola. L'uomo, poi, uccide anche Nola con il manganello. Dopo averla assassinata, ragiona con Pratt su dove seppellirla. Occultano il suo corpo nel giardino di Harry Quebert che non si trova in città.

Il cast della serie tv tratta dal romanzo di Joël Dicker

Patrick Dempsey interpreta Harry Quebert; Ben Schnetzer interpreta Marcus Goldman; Damon Wayans Jr. interpreta il Sergente Perry Gahalowood; Ron Perlman interpreta Roy Barnaski; Virginia Madsen interpreta Tamara Quinn; Kristine Froseth interpreta Nola Kellergan; Kurt Fuller interpreta il Capitano Gareth Pratt; Tessa Mossey interpreta Jenny Quinn da giovane; Victoria Clark interpreta Jenny Quinn da adulta; Wayne Knight interpreta Benjamin Roth; Don Harvey interpreta Bobbo Quinn; Matt Frewer interpreta il Reverendo David Kellergan; Colm Feore interpreta Elijah Stern; Josh Close interpreta Luther Caleb e Craig Eldridge interpreta Travis Dawn.