Rai1 fa ricorso al suo materiale pregiato per far fronte all'emergenza coronavirus, che si è inevitabilmente riflessa sulla programmazione delle reti del servizio pubblico. In una serata che avrebbe dovuto teoricamente ospitare Carlo Conti con La Corrida, sospeso più di una settimana fa per l'impossibilità di essere realizzato senza pubblico, Rai1 darà spazio ad Alberto Angela e alla riproposizione di una puntata recente di Ulisse, andata in onda lo scorso autunno.

A darne notizia è stato proprio il volto per eccellenza della cultura in Tv, che fa appunto sapere dell'appuntamento con Ulisse di venerdì 13 marzo che, ironia della sorte, troverà nuovamente Maria De Filippi ( in onda su Canale 5 con il serale di Amici) come accaduto molto spesso al sabato sera:

In questi giorni in cui siamo tutti a casa, tanti ci hanno chiesto di mandare in onda delle repliche di @UlisseRai1. E allora, ci vediamo stasera su @RaiUno per viaggiare nel mondo fiabesco della principessa Sissi e venerdì prossimo per visitare la Cappella Sistina. Vi aspetto!

Alberto Angela sull'emergenza coronavirus

Alberto Angela si era già espresso sulla vicenda coronavirus nei giorni scorsi, invitando la popolazione a stare unita in questo momento particolarmente complesso e senza precedenti, affidandosi completamente alla scienza:

Stiamo attraversando un momento della Storia. Non è facile ma per momenti eccezionali ci vogliono comportamenti eccezionali. Bisogna restare a casa. Chi deve uscire per lavoro, so in che stato d'animo lo faccia. Non leggero. Vi sono vicino. Chi può rimanere a casa lo faccia.  Gli amici si possono incontrare sui social e si possono riscoprire libri, documentari e film. Si possono riscoprire tante piccole cose lasciate in casa. E ricordate: tutto questo non è per sempre, è per un periodo temporaneo. Allora rimaniamo a casa, questo è un virus subdolo come uno squalo in acqua e allora noi non entriamo in acqua.