143 CONDIVISIONI
8 Dicembre 2021
17:30

La figlia di Little Tony racconta l’anoressia e il padre: “Ho sofferto tanto la sua assenza”

Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony, ha parlato del suo rapporto col padre durante una puntata di Oggi è un altro giorno: l’assenza del cantante, le lettere e l’anoressia.
143 CONDIVISIONI

Little Tony protagonista dell'ultima puntata di Oggi è un altro giorno, il programma pomeridiano condotto da serena Bortone che ha ospitato la figlia del cantante Cristiana Ciacci che ha raccontato il rapporto non semplice vissuto con l'autore di canzoni come "Riderà", "Cuore matto" e "La spada nel cuore". Un rapporto di amore che si concretizzava soprattutto per iscritto, con alcune lettere con cui la figlia mostrava al padre tutta se stessa, il suo bene e i suoi sentimenti. E quelle lettere su cui i due non tornavano mai, però, erano anche il modo in cui il cantante si mostrava in lacrime a Cristiana.

Le lettere di Cristiana al papà Little Tony

"A Natale e al compleanno gli scrivevo due lettere, erano due lettere all'anno perché noi abbiamo sempre avuto un po' di problemi a parlare, con le parole – ha detto la donna -, quindi l'unico modo che avevo di raccontargli tutto il mio mondo interiore, ciò che mi faceva stare male e anche quello che mi faceva stare bene, era scrivergli queste lettere che erano cinque o sei fogli piene di tantissime emozioni e io piangevo mentre le scrivevo e lui piangeva mentre le leggeva dopo essersi chiuso in camera e scendeva con gli occhi lucidi, ci abbracciavamo anche se poi non ne parlavamo più".

La notizia della seconda gravidanza per iscritto

A una lettera ha anche affidato la notizia della sua seconda gravidanza. Una scelta dovuta a quanto successo qualche anno prima, quando Little Tony non prese bene la notizia della prima gravidanza della figlia: "Gli ho comunicato che ero incinta della seconda figlia, nella lettera del 24 dicembre. Non glielo dissi a voce perché per il primo figlio aveva reagito un po' male, perché conoscevo il papà dei miei primi due figli solo da cinque mesi, ho fatto una cosa avventata per lui, quindi reagì male" spiega Ciacci, che parla anche del suo non essere sposata, con tanto di chiamata in diretta al compagni, Massimiliano, che ha promesso di sposarla perché, ha detto, lei è la donna della sua vita.

L'assenza del padre e l'anoressia

Durante la trasmissione Cristiana Ciacci si è anche lasciata andare a un momento di dolore, ricordando gli anni in cui ha sofferto di anoressia: "Io ho sofferto tanto per la sua assenza e lui mi voleva talmente bene che mi avrebbe voluto vedere sempre felice e io invece felice lo sono stata sempre poco fino a ora. Ho sofferto 12 anni di anoressia e sono stati 12 anni lunghissimi e pesantissimi, la morte di mamma ancora prima, è stata una vita bella da una parte e pesante dall'altra".

143 CONDIVISIONI
Delia Duran e il rapporto con il padre: "Ho sofferto tanto, mi ha chiamata solo una volta"
Delia Duran e il rapporto con il padre: "Ho sofferto tanto, mi ha chiamata solo una volta"
Morgan e il racconto del suicidio del padre: "Non immaginavo la sua depressione"
Morgan e il racconto del suicidio del padre: "Non immaginavo la sua depressione"
Will Smith si racconta: “Ho fatto talmente tanto sesso da avere la nausea”
Will Smith si racconta: “Ho fatto talmente tanto sesso da avere la nausea”
734 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni