La rovinosa caduta di Antonella, la simpaticissima ‘dancer' che nella puntata di ieri de "La Corrida" sulle note di Corona e del suo classico "Rhythm Of The Night" si è ritrovata a terra sul palco, mentre tutto andava in onda in diretta. Divertente il siparietto con Carlo Conti che, puntato da Antonella, ha finto di svicolare dalle sue grinfie mentre proprio in quell'istante la concorrente finiva a terra. Non c'è stato bisogno dell'intervento e dell'aiuto di Carlo Conti e dei tecnici di studio, perché per fortuna Antonella riesce a rialzarsi e a tranquillizzare tutti, continuando poi l'esibizione.

L'esibizione di Antonella

Antonella, tutta vestita di rosso, è stata una "dancer" molto particolare che si è scatenata sulle note del grande classico del 1993, "Rhythm of the night". Così, sfrenando la scena e se stessa su quel palcoscenico, quando ha puntato dritto su Carlo Conti, nel guardare l'obiettivo non ha fatto caso allo scalino e al dislivello della scena. Fortunatamente, la fibra di Antonella ha resistito. Il momento, però, resta da consegnare alla storia recente della tv. Se ne è accorta anche la regia, che dopo essersi assicurata delle condizioni della signora, ha rimandato in onda il replay con tanto di ralenti, per la gioia di tutto il pubblico, in studio e a casa.

Gli ascolti de La Corrida

Con un osso duro come "Ciao Darwin" al venerdì sera, "La Corrida" riesce comunque ad attestarsi in media sul 17-18% di share. Nella serata di ieri, ancora una volta lo show di Paolo Bonolis ha battuto quello di Carlo Conti: 4.1 milioni netti contro i 3.6 dei dilettanti allo sbaraglio di Rai1. La formula consolidata del varietà di Paolo Bonolis è qualcosa più adatto ai tempi, contemporaneo e certamente leggero. "La Corrida", per adesso, resta secondo ma con consapevolezza.