12 Aprile 2012
11:36

La Banca Della Magliana contro le agenzie di rating [VIDEO]

I bizzarri funzionari bancari di Un due tre stella hanno avuto 3 C dall’agenzia di rating, Rich and Poor, ma sanno come rimediare al declassamento.
A cura di Marianna D Onghia
‘;
banca della magliana agenzie di rating

La Banca della Magliana colpisce ancora su La7, nel programma di Sabina Guzzanti: accanto al mattatore di Un due tre Stella Nino Frassica, ritornano gli attori di Romanzo Criminale nella sit-com ad episodi della Banca della Magliana. Un gruppo di malviventi si è impossessato di un istituto bancario, che dirige insieme ad un esperto di titoli, bot e quant'altro: i loro sistemi di prestito e deposito sono abbastanza spartani e i metodi utilizzati per far pagare i clienti risultano poco ortodossi, ma la banca regge ancora, fino all'arrivo del declassamento delle agenzie di rating. Anche la banca della magliana deve fare i oonti con i fastidiosi giudizi di questi "maestrini dell'economia", che dettano legge dall'America nel mondo.

La Rich and Poor ha dato tre C alla Banca della Magliana, dopo i loschi movimenti bancari di Milano che hanno fatto passare l'istituto bancario da una tripla A ad una tripla C e ora son cavoli amari, come fa intendere il direttore di banca, che sbatte il quotidiano "Affari e finanza" sul tavolo dello studio. Tra chi non sta capendo cosa sia successo e chi invece ha ben chiaro il momento buio dell'associazione, la banda decide di recuperare la perduta credibilità, evitando la perdita di tutti i soldi raccolti fino ad oggi. Bisogna salvarsi dal declassamento, lo stesso che è toccato all'Italia e per farlo bisogna far sì che le agenzie parlino bene della banca ed emettano giudizi positivi, al fine di far risalire la china a quelli della Magliana.

"AAAffidabilissima, ce n'è pe tutti" scrivono i malviventi sul pc dell'agenzia e inviano il dato all'agenzia di rating che li ha declassati, ma come hanno fatto ad agire indisturbati?  Semplicemente hanno colto i funzionari dell'azienda in un momento di pausa, mentre consumavano il pasto da fast food: armati delle loro onnipresenti pistole, quelli della Magliana hanno fatto fuori tutti, passando poi a deriderli e offenderli  per i loro passati comportamenti. Solo così, in poco tempo, si può ribaltare un declassamento bancario, anche se l'agenzia di rating che riceverà il messaggio "AAAffidabilissima ce n'è pe tutti, potete dormì tranquilli" potrebbe declassare lo stesso giudizio e i "cavoli amari" continuerebbero ad esserci. Lo scopriremo nella prossima puntata di Un due tre stella.

La
La "Banca" della Magliana su La7 [VIDEO]
Il secondo episodio de La Banca della Magliana [VIDEO]
Il secondo episodio de La Banca della Magliana [VIDEO]
Una giornata in banca con Enrico Brignano [VIDEO]
Una giornata in banca con Enrico Brignano [VIDEO]
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni