La carriera televisiva di Paolo Ciavarro è in costante ascesa. A testimoniarlo sono le sue esperienze di questi ultimi anni, che lo hanno visto passare da Pechino Express su Rai2, dove ha preso parte al programma insieme a suo padre Massimo Ciavarro, per poi passare a Forum, al fianco di Barbara Palombelli e, novità di queste ultime settimane, l'affiancamento a Marcello Sacchetta e Stefano De Martinoad Amici. Non è cosa di poco conto, quest'ultima. E non solo perché tutto fa esperienza e la crescita, in tv come altrove, avviene solo se si fanno cose, ma soprattutto perché si sa quanto oggi possa essere importante, per un personaggio televisivo, entrare nell'orbita di Maria De Filippi e dei suoi programmi, tra i più seguiti dal pubblico da casa.

Prima a Forum, ora ad Amici

Pare infatti, stando a quanto viene scritto su Oggi, che la regina della tv abbia messo gli occhi sul figlio di Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi, classe '91 e 26 anni compiuti da poco. Oltre ad "Amici Casting", più utile ad un rodaggio su tempi e dinamiche televisive di un certo tipo, per lui ci sarebbero progetti per il futuro, probabilmente con ruoli di rilievo. Oltre ad alcuni volti fissi e imprescindibili, infatti, nei programmi Fascino ci sono alcuni personaggi a rotazione, basti pensare ai conduttori maschili di Tu Sì Que Vales, che da anni cambiano ogni stagione. Non è dunque da escludere un test per Ciavarro, che potrebbe diventare uno dei beniamini di Maria.

Ciavarro al posto di Stefano De Martino?

Anzitutto l'impressione, piuttosto ovvia, è che Ciavarro sia destinato a "rimpiazzare" De Martino ad Amici, assumendo un ruolo più centrale nella trasmissione almeno per i primi mesi del 2018. Da gennaio, come noto, l'ex marito di Belén Rodriguez sarà impegnato in Honduras come inviato sul posto dell'isola dei Famosi, succedendo a Stefano Bettarini, che lo aveva fatto lo scorso anno, e Alvin, inviato nelle prime due edizioni targate Mediaset del reality show. Sembra dunque che Ciavarro avrà, insieme a Sacchetta, una maggiore presenza nei prossimi mesi.

Paolo Ciavarro, dal calcio alla tv

Degno erede di suo padre in fatto di presenza fisica, Paolo Ciavarro è laureato in Economia e nella sua vita, fatta eccezione per questa parentesi nel mondo dello spettacolo che potrebbe diventare qualcosa di più, ha sempre coltivato una grande passione per il calcio, praticato anche a livelli agonistici. Fino all’età di 17 anni ha giocato nella Roma, arrivando a fare un provino per il Manchester City che purtroppo non è andato a buon fine. Ad oggi il suo sogno nel cassetto resta quello di allenare una squadra di calcio ma, appunto, non è detto che la televisione possa cambiare tutto. Piccola nota stonata per chi apprezza Ciavarro anche per le sue doti fisiche: Paolo è felicemente fidanzato con la bella Alicia Bosco, giovane laureata in economia alla Sapienza di Roma.