46 CONDIVISIONI

Katia Ricciarelli: “Non sento Pippo Baudo da anni, un bene non aver avuto figli”

Ospite di Verissimo, Katia Ricciarelli ha spiegato di non sentire Pippo Baudo dal giorno del divorzio. Quando erano ancora innamorati, lei era gelosissima delle belle donne che lo circondavano, tra le quali Brigitte Nielsen, Alba Parietti e Lorella Cuccarini. Oggi, però, l’idea di non aver avuto figli con lui, la fa sentire sollevata.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di D.S.
46 CONDIVISIONI
Immagine

Katia Ricciarelli è stata ospite di Verissimo. Nel salotto di Silvia Toffanin ha presentato il suo libro "Da donna a donna". L'artista, poi, ha dato un consiglio a chi volesse intraprendere una carriera nel mondo dello spettacolo.

"Non demordere, imparare a fare i sacrifici. Il talento non basta, anche se è importante".

Ha spiegato, poi, quanto sia stata fondamentale la figura di sua madre nella sua vita:

"Mia mamma è stato il perno della mia vita. Era una donna eccezionale, non mi ha mai spinta a fare questo mestiere, alcuni genitori lo fanno. Quando ho capito che stava per spegnersi, tutti gli anelli che avevo regalato a lei ho iniziato a darli a mia sorella. Perché mi sembrava giusto così. È stata una madre, un'amica, un padre, tutto".

Per 18 anni è stata legata a Pippo Baudo. L'intervista nel programma di Canale 5 è stata anche un'occasione per ripercorrere la storia vissuta con il presentatore. Il soprano ha spiegato:

“Io sono sempre stata gelosa. Con la professione che Pippo faceva, era sempre circondato da belle ragazze, poco vestite. Ero gelosa di Brigitte Nielsen, della Parietti e della Cuccarini. Indagavo, guardavo nelle tasche, controllavo il suo telefono. Non lo picchiavo però. Ma, credo, che non mi abbia mai tradita”.

I loro rapporti si sono interrotti anni fa:

“Io e Pippo non ci sentiamo da anni, precisamente dal giorno in cui abbiamo divorziato. Non lo trovo giusto ma, io ho il mio orgoglio e lui il suo”.

Infine, Silvia Toffanin le ha chiesto se il fatto di non avere figli, possa aver logorato la loro storia. Katia Ricciarelli ha replicato:

"No, non sono d'accordo sul fatto che si dica che se avessimo avuto bambini qualcosa sarebbe cambiato. Non si può contare sempre sui figli. Come sarebbe venuto al mondo questo figlio? All'ombra di genitori che non si amano e non si rispettano? Sono contenta che non ci siano stati figli".

46 CONDIVISIONI
Pippo Baudo: “Non dormivo pensando ai soldi per il divorzio da Katia”
Pippo Baudo: “Non dormivo pensando ai soldi per il divorzio da Katia”
Pippo Baudo: "Accettai la direzione artistica di Mediaset, ma fui un cretino"
Pippo Baudo: "Accettai la direzione artistica di Mediaset, ma fui un cretino"
Pippo Baudo: "Con Katia Ricciarelli è storia chiusa, è lei che cerca di riavvicinarsi"
Pippo Baudo: "Con Katia Ricciarelli è storia chiusa, è lei che cerca di riavvicinarsi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views